Connect with us

Altri sport

Wakeboard World Championships, seconda giornata di qualificazioni

Wakeboard World Championships, seconda giornata di qualificazioni

Si è chiusa anche la seconda giornata di qualificazioni del mondiale di wakeboard sul Lago del Salto. In acqua i migliori al mondo della categoria Open. Spicca l’assenza di Massimiliano Piffaretti, costretto a rinunciare alla competizione da un problema al nervo radiale: “Sono davvero amareggiato, ho fatto di tutto e di più per cercare di superare il dolore ma purtroppo non mi è proprio possibile entrare in acqua – ha commentato “Piffa”. “Non prendere parte ad un mondiale in Italia, a casa, mi fa molto male ma la mia salute viene prima di tutto. Ci saranno tante gare durante la stagione e devo tornare in piedi il prima possibile. Sarò comunque qui con tutti i ragazzi, per me è un dovere e sono contento che stiano performando bene, abbiamo atleti fortissimi e possiamo ottenere grandi risultati.”

Il bilancio è comunque positivo per la nazionale italiana che per gli Open porta in semifinale entrambe le gemelle Virag, Alice, campionessa del mondo in carica, e la sorella Chiara, seconde nelle rispettive heat rese difficili dalle condizioni del lago e con vento in aumento. “Siamo felici di essere passate tutte e due – ha dichiarato Alice – siamo entrate come ultime delle heat e quindi non puntavamo a finire in testa ma abbiamo fatto il minimo indispensabile per superare il turno. Nonostante le condizioni non belle del lago siamo contente della prestazione, la priorità era non farci male e superare questa fase”. Tra gli Open maschili al ripescaggio Filippo Salerno mentre regala spettacolo l’inglese Nick Rapa che passa il turno senza troppe difficoltà con il miglior punteggio della categoria.

Ai quarti gli Junior Filippo Chiarelli e l’individuale Igor Colombo, per loro, partiti dietro, la possibilità di gestire la heat, comunque non troppo difficile. Ottima la prestazione di Stefano Comollo che gira forte chiudendo con il punteggio di 73.11. Ai ripescaggi Mattia Del Fiandra e Leonardo Steiner, fuori per appena un punto, e Brando Sinagra.

Negli Over 30 ai ripescaggi Mattia Pellicciaro e Manfredi Napoli ai ripescaggi.

2,713 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Altri sport