Connect with us

motori

Francesco Maria Fenici pronto per la seconda stagione in Porsche Carrera Cup Italia

Francesco Maria Fenici pronto per la seconda stagione in Porsche Carrera Cup Italia

Francesco Maria Fenici è pronto per la sua seconda stagione nella Porsche Carrera Cup Italia. Dopo il terzo posto e le tre vittorie ottenute lo scorso anno, il pilota reatino ritorna nel monomarca tricolore al volante della nuova 911 GT3 Cup del team AB Racing – Centri Porsche di Roma. L’ultima evoluzione dell’iconica GT tedesca sarà schierata per la prima volta nella serie organizzata da Porsche Italia. Basata sul modello 992, oltre a presentare tecnologie e aerodinamica ancor più ottimizzate, l’auto monta un motore 6 cilindri boxer 4 litri da 510 cavalli, 25 in più rispetto al modello utilizzato fino alla stagione passata (la 991.II).

Si tratta di una grande novità per il portacolori della FF Motorsport, che ancora una volta è chiamato a esordire su una Porsche di ultima generazione dopo le prime gare sulla Cayman e il “salto” sulla più “estrema” e professionale 911 GT3 Cup deciso nel 2021. Classe 1989, Fenici ha esordito nell’automobilismo nel 2019, conquistando il titolo GT4 della Porsche Sports Cup Suisse 2020 nella stagione seguente, conquistando 9 vittorie in 10 gare. Quindi l’approdo nella Carrera Cup Italia, dove nell’annata d’esordio ha marcato ben 3 vittorie (una a Vallelunga e due a Franciacorta) nella categoria Michelin Cup, concludendo al terzo posto della classifica. Come pilota testimonial di “Autosprint”, da questa settimana su rivista, sito e social ufficiali si apre uno speciale contest per disegnare la livrea 2022 della 911 GT3 Cup di Fenici, con lettori e appassionati che potranno inviare le proprie ideazioni grafiche fino a giovedì 3 marzo. La migliore sarà realizzata sulla vettura e svelata in occasione della presentazione a Vallelunga.

LE DICHIARAZIONI – Fenici dichiara: “Quest’anno la macchina sarà nuova un po’ per tutti e noi dovremo essere bravi a lavorarci su nel migliore dei modi fin dal primo test. Non vedo l’ora! Sono felice di questo nuovo inizio e di poter confermare gli impegni con la squadra. Il 2022 è la mia quarta stagione nell’automobilismo e nel contempo la mia quarta con una nuova Porsche! Ripartiremo da zero ancora una volta. Il 2022 sarà una stagione più agguerrita perché si prospettano ancora più contendenti per il titolo e tutto sarà più complesso perché stavolta non utilizzeremo l’Abs sul sistema frenante. Non so ancora di quanto in concreto si alzerà l’asticella, ma in questo senso sarà un’ulteriore sfida che ci vedrà impegnati con l’obiettivo di confermarci protagonisti”.

La stagione della Carrera Cup Italia inizia ufficialmente con la giornata di test collettivi prevista il 13 aprile a Monza. La serie si disputa su sei appuntamenti (ciascuno con due gare da 28 minuti + 1 giro) a partire dal 7-8 maggio a Imola e si concluderà il 9 ottobre a Monza dopo aver toccato anche Misano, Mugello, Vallelunga (round di casa per Fenici a metà settembre) e Franciacorta, dove le gare si svolgeranno nel contesto del Porsche Festival al Porsche Experience Center.

1,573 Visite totali, 14 visite odierne

Tutto su motori