Connect with us

Basket

Una sconfitta “terapeutica” secondo Ceccarelli, troppi i punti subiti in trasferta

Una sconfitta “terapeutica” secondo Ceccarelli, troppi i punti subiti in trasferta

Un ko “terapeutico” per la Kienergia che ad Imola ha rimediato la prima sconfitta stagionale, interrompendo una serie di due vittorie consecutive in campionato. Uno stop frutto di una difesa molle e poco incisiva ( 84 punti subiti sono davvero troppi ndr) e di un blackout totale nei primi 5 minuti del quarto periodo.

LE PERCENTUALI — Il resto lo hanno fatto le basse percentuali al tiro da tre ( 7 su 30 totale) e dalla linea del tiro libero di Antelli 2 su 7 per un 29% totale. Male anche gli esterni, che Timperi a parte, hanno messo insieme tra Testa e Del Testa percentuali bassissime ( 2 su 20 al tiro). Nonostante questo però la Kienergia ha comunque realizzato 75 punti, vincendo anche la sfida a rimbalzo ( 44 contro 35). E’ la difesa che non ha proprio tenuto, aspetto questo su cui dovrà lavorare e non poco coach Ceccarelli, visibilmente arrabbiato a fine gara.

TORNA IL PUBBLICO — Riparte oggi il lavoro in vista del prossimo match interno di campionato contro Teramo, in programma domenica al PalaSojourner alle ore 18. Con ogni probabilità si rivedrà il pubblico sugli spalti, aspetto questo che potrebbe fare tutta la differenza del mondo in una partita comunque complessa che si preannuncia combattuta ed equilibrata, come quasi tutte del resto in questo girone.

2,605 Visite totali, 10 visite odierne

Tutto su Basket