Connect with us

Serie D

Il Rieti con il problema infermeria pronto a sfidare il Pro Livorno. Boccolini: “La squadra tirerà fuori la prestazione”

Il Rieti con il problema infermeria pronto a sfidare il Pro Livorno. Boccolini: “La squadra tirerà fuori la prestazione”

In mente c’è solo una cosa: vincere. Il Rieti domani in trasferta affronta il Pro Livorno, squadra che si trova nella stessa posizione di classifica e con gli stessi punti degli amarantocelesti. Trovare la seconda vittoria in stagione sarà fondamentale. Serve per dare fiducia al gruppo e per scacciare via qualche brutto pensiero accumulato in queste settimane. Unico problema? Le assenze, specialmente quella di capitan Tirelli.

IL TECNICO – Alla vigilia del match, mister Boccolini ha parlato così: “Problema under? Coletta è importante come tutti i giocatori. Ancora non so chi giocherà, domani avrò le idee più chiare. Non sono preoccupato in questo momento, lo sarei stato se fossero mancati le prestazioni”.

Sereno come sempre il tecnico ex Viterbese, che contro il Pro Livorno sembra avere le idee chiare, anche se le assenze non lo aiuteranno: “Domani non ci sono squalificati. Però non ci saranno Zona, Signate per la rottura della clavicola, out anche Tirelli e Palermo”.

AVVERSARIO E MERCATO – Sulla squadra toscana Boccolini ha parlato così: “L’avversario di domani è di categoria assoluta. Sappiamo che affrontiamo una squadra forte, sarà un match diverso rispetto agli ultimi due. Sono convinto che la prestazione arriverà, perchè la squadra si compatta sempre di più in questo momento”.

In questi giorni poi sono arrivati i primi tagli alla rosa, come Covarelli e Campagna. Ieri, invece, è arrivato l’annuncio del nuovo giocatore Orlandi: “Mercato? Le uscite sono state concordate con la società. Scelte che abbiamo considerato insieme, ma in questo momento preferisco non parlarne. La rosa in questo momento si sta aggiustando, anche con l’avvento della nuova direzione”.

3,373 Visite totali, 10 visite odierne

Tutto su Serie D