Connect with us

Basket

Entusiasmo Kienergia: vietato fermarsi per la banda Ceccarelli

Entusiasmo Kienergia: vietato fermarsi per la banda Ceccarelli

Il morale è altissimo dopo il successo convincente nel derby contro la Real. Una prova importante che ha confermato quanto di buono fatto vedere in precampionato. Inaspettato? Forse sì, considerando il livello della formazione allenata da Finelli, ma assolutamente meritato.

Archiviata la gioia, bisogna ora aprire un nuovo capitolo di questo entusiasmante precampionato. Si va, questo fine settimana, a Lignano Sabbiadoro a giocarsi il primo trofeo della stagione: la Supercoppa. Essere tra le migliori otto formazioni di tutta la B è già tanta roba, ora bisogna completare l’opera. Non sarà facile, visto che Rieti è inserita nella parte bassa del tabellone. Al primo turno ci sarà Ruvo Di Puglia, si giocherà venerdì alle 18,00. Formazione costruita per vincere, guidata da Ponticiello con l’ex Hidalgo come punta tra gli esterni. Nel secondo turno si affronterà invece la vincente del match tra Agrigento e Cividale, altre due squadre imbottite di talento e indiziate per il passaggio al piano di sopra. La finalissima ci sarà domenica.

Rieti partirà domani, oggi allenamento pomeridiano. La testa è quella giusta, e le motivazioni non mancano. Non sarà facile ripetere il match visto contro la Real, ma è quella la strada da percorrere per togliersi soddisfazioni importanti.

3,310 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Basket