Connect with us

Calcio

Fc Rieti, a settembre il pagamento degli stipendi della passata stagione grazie alla Lazio | IL PUNTO

Fc Rieti, a settembre il pagamento degli stipendi della passata stagione grazie alla Lazio | IL PUNTO

Il Football Club Rieti è pronto ad iniziare la sua nuova stagione, la 2021/22. La squadra allestista dal dg Franco Zavaglia e consegnata al tecnico Alessandro Boccolini, è da primi posti: un mix perfetto tra giovani davvero promettenti e riconferme di lusso. La nuova proprietà, dopo aver acquistato il club da Riccardo Curci si è presentata nel migliore dei modi. Una grande organizzazione che dalle parti dello Scopigno non si vedeva da tempo, anche se all’appello ci sono ancora da saldare gli ultimi due stipendi della passata stagione.

DALLA LAZIO – Le ultime due scadenze amministrative dello scorso campionato, per staff e giocatori sono ancora in sospeso (circa 55mila euro da saldare). Tutti le attendono ormai da 4 mesi, davvero un lasso di tempo importante, che si prolungherà ancora per un po’. La promessa della nuova proprietà e del suo numero uno Mauro Ferretti, ancora non è stata mantenuta. Il nuovo patron amarantoceleste, dopo l’incontro con il Sindaco Antonio Cicchetti disse: “I giocatori verranno tutti pagati”.

Si, ma quando? Un aiuto importante arriverà dalla Lazio entro la fine di settembre. Infatti, il club di Claudio Lotito verserà l’ultima rata dell’acquisto di Fabio Maistro: circa 50mila euro di liquidità. Cash che sarà accreditato al Rieti tramite la Lega tra circa un mese. E proprio con questo piccolo capitale tutti gli stipendi saranno saldati, perchè è rimasto e anche per chi ha sposato un nuovo progetto tecnico altrove.

FUMATA NERA – Si è chiusa con una fumata nera il ritorno di Tiziano Luciani. Il centrocampista che è stato uno dei protagonisti della promozione in C nel 2018 sarebbe tornato di corsa, già aveva dato il suo ok per riabbracciare i colori del Rieti. Anche il dg Zavaglia aveva strizzato l’occhio a questa operazione, ma con il reparto già al completo, e soprattutto competitivo, il tutto si è chiuso con una fumata nera.

11,456 Visite totali, 11 visite odierne

Tutto su Calcio