Connect with us

Calcio

Tornare allo Scopigno e ritrovare il successo: serve un altro Rieti dopo Pasqua

Tornare allo Scopigno e ritrovare il successo: serve un altro Rieti dopo Pasqua

Al momento sembra non essere bastato il cambio in panchina, la scossa per il Rieti non è arrivata e dopo l’ultima sconfitta al 93′ con il Cynthialbalonga si è inasprita ulteriormente la striscia senza successi degli amarantocelesti (ora sono 11 gare), ma si è sopratutto complicata ulteriormente la classifica. Urge assolutamente un cambio di passo e la sosta pasquale che porterà al match interno con il Giulianova serve per ritrovare convinzioni, certezze e solidità psicologica per chiudere al meglio una stagione sotto molti aspetti dannata.

STADIO E CALENDARIO – Una buona notizia per tutto l’ambiente è quella che dal prossimo impegno casalingo, i ragazzi potranno tornare a giocare allo Scopigno. Certo con l’assenza del pubblico il fattore casa è sicuramente poco rilevante, ma tornare a giocare nel tempio del calcio reatino potrebbe essere sicuramente un forte stimolo. Altro aspetto importante il calendario. Gli impegni di aprile vedranno i ragazzi di Battisti confrontarsi con tutte dirette interessate per la lotta salvezza. Dopo la sfida con i giallorossi abruzzesi ci saranno da affrontare Fiuggi, Pineto e Aprilia nel giro di 11 giorni. Serve ritrovare il successo, per questo serve tutto un altro Rieti dopo la Pasqua.

2,906 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Calcio