Connect with us

Calcio

Domani Rieti-Fiuggi, Battisti cerca il secondo squillo: le probabili scelte del tecnico

Domani Rieti-Fiuggi, Battisti cerca il secondo squillo: le probabili scelte del tecnico

Dopo il successo con il Giulianova il Rieti non può certo rilassarsi perchè domani si torna in campo. Alle 15, ancora allo Scopigno, c’è il Fiuggi per un altro scontro che potrebbe dire molto sul futuro della stagione amarantoceleste. Proprio così, un successo allontanerebbe ulteriormente il club reatino dalla red zone della classifica e, con risultati favorevoli dagli altri campi, potrebbe addirittura riaccendere la luce sulla zona playoff. Saranno necessari dunque tre punti soprattutto per mister Battisti che dopo la vittoria di domenica vuole dare seguito al buon umore ritrovato grazie al gol di Galvanio che ha piegato i giallorossi nell’ultimo impegno.

I PROBABILI 11 – Proprio dal classe 2001, bomber della squadra, vogliono ripartire gli amarantocelesti. Sarà ancora 3-5-2 con il tandem offensivo formato proprio dall’ex Follonica affiancato da uno tra D’alessandris e Prandelli. Sulla mediana potrebbe tornare Zona dal primo minuto sulla sinistra, con Sadek pronto ad essere chiamato in causa visto che Tiraferri, opzione il pole sulla destra, non è al massimo della condizione. Nel triangolo del centrocampo Marchi, Tirelli ed Esposito confermati. In difesa con Orchi e Montesi squalificati per somma di ammonizioni ci saranno Gualtieri e Giannetti, anche se quest’ultimo è di ritorno da un leggero problema fisico, insieme a Scognamiglio. Tra pali confermato Saglietti al posto di Scaramuzzino.

IL FIUGGI – Sarà questo il probabile 11 dunque del Rieti che si troverà ad affrontare il Fiuggi quartultimo, battuto all’andata per 1-0 proprio con un gol dell’uomo del momento: Andrea Galvanio. Nell’ultimo turno i ragazzi di Incocciati sono riusciti a trovare il successo di misura contro la Recanatese, ma con 23 punti la posizione di classifica resta critica: lo score segna 20 gol fatti e 20 subiti in 20 gare disputate, 4 in meno degli amarantocelesti. Occhi puntati su Gaetani e Forgione (4 e 6 reti stagionali), due centrocampisti dall’inserimento facile che posson0 fare male in qualsiasi momento. Tutto pronto dunque, domani alle 15 c’è Rieti-Fiuggi.

1,975 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Calcio