Connect with us

Calcio

Il Rieti torna a lavoro, giovedì c’è il Cynthialbalonga: da verificare le condizioni di Giannetti e Prandelli

Il Rieti torna a lavoro, giovedì c’è il Cynthialbalonga: da verificare le condizioni di Giannetti e Prandelli

Dopo quattro sconfitte consecutive il Rieti è tornato a muovere la classifica con il pareggio casalingo contro la Recanatese. Uno 0-0 che ha dato il via all’era Battisti, ma c’è poco da rilassarsi perchè giovedì si torna già in campo. Il weekend di Pasqua ha portato all’anticipazione del calendario al primo di aprile, data scelta per il turno 24 del girone F di Serie D, con gli amarantocelesti chiamati a tentare l’impresa contro il Cynthialbalonga, quarta forza del campionato che domenica scorsa è riuscita ad imporsi per 2-1 sul campo della capolista Campobasso. All’andata fu il match della svolta per i reatini che sperano di seguire la stessa onda anche in questo girone di ritorno.

INFERMERIA – Intanto il gruppo è tornato a lavoro. A preoccupare Battisti le condizioni di Giannetti uscito contro i giallorossi nella ripresa per un problema muscolare, si attendono esami approfonditi per capire quanto dovrà stare fermo. Meno serie, ma pur sempre da verificare gli acciacchi patiti da Prandelli e Montesi che proveranno comunque a prendere parte alla prossima sfida. La buona notizia è che oggi la squadra sosterrà il primo allenamento nel “nuovo” Scopigno che potrebbe riaprire agli addetti ai lavori per la gara interna dell’11 aprile contro Giulianova, anche se tiene banco la questione economica tra club e comune.

1,740 Visite totali, 10 visite odierne

Tutto su Calcio