Connect with us

Atletica

Atletica, la stagione riparte il 23 aprile: al Trofeo Perseo il debutto di Davide Re

Atletica, la stagione riparte il 23 aprile: al Trofeo Perseo il debutto di Davide Re

Diramato il calendario delle attività outdoor dell’atletica leggera, che vedrà la ripresa delle competizioni al Guidobaldi il 23 aprile con il Trofeo Perseo. Trofeo e ripartenza ancor più importanti dopo le dichiarazioni di Davide Re che punta all’esordio proprio il 23 aprile sui 400 metri. Una gara che potrebbe rivelare anche alcune sorprese con la presenza di atleti di caratura internazionale.

RIPARTENZA – Ufficializzato il calendario dell’attività agonistica outdoor dell’atletica. Prima gara al Guidobaldi il 23 aprile con il solito Trofeo Perseo, che sarà dedicato sia alle competizioni giovanili che a quelle assolute. Possibile programma con tante gare spurie, gare fuori dal programma olimpico, un antipasto di stagione che attendono in tanti ed anche i big. Possibile infatti l’esordio proprio in questa data del primatista Italiano dei 400 metri Davide Re, che tornerà a gareggiare dopo l’infortunio avuto nel 2020.

RE RIPARTE DAI 400 – Nell’intervista del finanziere di stanza a Rieti ad Atletica TV, il classe 93′ sembra già molto convinto sui suoi obiettivi, con lo sguardo sicuramente puntato alle olimpiadi di Tokyo. Dopo gli esordi negli anni scorsi nei 500 metri, quest’anno Re ripartirà subito dalla sua specialità, i 400 metri, gara importante che lo lancerà anche verso i mondiali di staffetta di Chorzow in programma dall’1 al 2 maggio. La fiducia è tanta per Re dopo una buona preparazione invernale, e lo si aspetta il 23 aprile a Rieti in gara anche contro altri atleti di caratura internazionale che come detto dallo stesso, potrebbero sbarcare a Rieti per partecipare con lui alla gara del Trofeo Perseo. Si vocifera di medaglie olimpiche ma ancora il cast resta segreto.

2,742 Visite totali, 15 visite odierne

Tutto su Atletica