Connect with us

Basket

Kienergia vittoria che pesa a Pistoia, ora l’imperativo è la continuità

Kienergia vittoria che pesa a Pistoia, ora l’imperativo è la continuità

“Due punti che poche squadre in stagione porteranno a casa da questo campo”. Così Alessandro Rossi al termine del match del PalaTerme. Si verissimo, due punti che in stagione regolare strapperanno in pochi in un campo così complicato ed al cospetto di un avversario, Pistoia, che ha tutte le carte in regola per giocarsi le prime cinque posizioni.

IL RENDIMENTO DEL CAPITANO — Fa morale eccome, soprattutto per come è arrivato. Una prestazione autorevole, sempre in controllo dal primo all’ultimo minuto, grazie ad un attacco fluido ed una difesa che ha concesso le briciole. 68 punti ad un attacco come quello di Pistoia sono un qualcosa di importante, come è importante la risposta arrivata dopo il mezzo disastro interno contro Ravenna. Rieti si coccola il suo capitano Francesco Stefanelli, sempre in doppia cifra in questa stagione, ma in netta crescita di rendimento nelle ultime tre. Giocatore da 15 punti di media fino ad ora, ne ha messi insieme 23 di media nelle ultime 3 uscite. Numeri importanti che testimoniano il momento.

SQUADRA AL COMPLETO — Ora bisognerà trovare continuità , ed iniziare a vincere al PalaSojourner, preda di troppi blitz fino a questo momento. L’importante sarà avere la squadra al completo, aspetto questo che potrebbe fare tutta la differenza del mondo. Non è un caso infatti, che la migliore prestazione stagionale di Rieti, sia arrivata quando il tecnico Alessandro Rossi, ha avuto tutti a disposizione.

4,190 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Basket