Connect with us

Atletica

Atletica, Roberta Bruni regina del salto con l’asta: 4 medaglie per i reatini ad Ancona

FIDAL GRANA/FIDAL

Atletica, Roberta Bruni regina del salto con l’asta: 4 medaglie per i reatini ad Ancona

Un bellissimo fine settimana di gare per gli atleti reatini e della Studentesca Milardi, che ai campionati Italiani assoluti di Ancona conquistano quattro medaglie ed un titolo con la solita Roberta Bruni. Con lei a medaglia anche Sebastiano Bianchetti e Martina Carnevale nel getto del peso, ed il capitano Daniele Cavazzani nel triplo, tutti arrivati al bronzo. Podio per la Studentesca Milardi nel campionato di società uomini, con i sabini che arrivano secondi dietro all’Atletica Vicentina.

BRUNI ANCORA REGINA – Punto fermo del movimento reatino dell’atletica leggera è Roberta Bruni. La carabiniera di Nazzano Romano si conferma regina del salto con l’asta dopo il titolo vinto all’aperto nel 2020 a Padova. Per la reatina arriva il miglior salto della stagione con 4,41, poi tre tentativi di poco sbagliati a 4,51. Una vittoria ricercata dall’atleta allenata da Riccardo Balloni, che si dedica la vittoria dopo i tanti problemi fisici del 2020.

TRIS DI BRONZI – Sono tre invece i bronzi conquistati dai reatini. Due arrivano dalla pedana del getto del peso con il poliziotto Sebastiano Bianchetti che lancia a 18,91 e Martina Carnevale della Studentesca, che vince la sua 21esima medaglia con la maglia rosso blu in sette anni consecutivi che la pesista va sempre a podio. Poi il ritrovato Daniele Cavazzani vince una bellissima medaglia personale nel salto triplo con 15,81, tornando sul podio tricolore dopo due anni, l’ultima a Bressanone 2019.

2,291 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Atletica