Connect with us

Atletica

Atletica, 6 medaglie ed un titolo a squadre: che weekend per la Studentesca Milardi

Atletica, 6 medaglie ed un titolo a squadre: che weekend per la Studentesca Milardi

Le aspettative sono state rispettate. Un grande tricolore concluso per gli allievi e le allieve della Studentesca Milardi che vincono 6 medaglie individuali, un oro, quattro argenti e un bronzi, ed un titolo a squadre con la formazione maschile e un secondo posto con le ragazze. Grande soddisfazione per lo staff tecnico che tanto puntava su questo fine settimana di gare, della categoria che poi sarà protagonista ai campionati Europei organizzati da Rieti.

DENTATO DOMINA – La medaglia d’oro arriva grazie a Damiano Dentato. L’allievo di Daniele Focaccetti, vola tra le barriere del palaindoor dominando in lungo e in largo sia la batteria che la finale, dove vince con il tempo di 7.80. Peccato per una gara non perfetta e per quella migliore prestazione Italiana di Simonelli, che è rimasta lontana 9 centesimi.

ARGENTI E BRONZO – La prima medaglia del tricolore era arrivata grazie a Camilla Duri, giovane velocista rosso blu che si è presa un grande argento nei 60 metri, seconda solo dietro alla milanese Galuppi che ha corso la nuova migliore prestazione Italiana con 7.45. Per la Duri arriva il personale con 7.56, Duri che arriva anche quarta la domenica nei 200 metri. Secondi posti anche per Mattia Furlani nell’alto, dove si ferma solo a 2,05 e per Federico Bonanni, che eguaglia il personale a 4,70, salto altissimo per il romano, poi sbaglia a 4,80 l’attacco per la medaglia d’oro. In finale di campionato arriva la medaglia di argento anche per la staffetta femminile con Laureti, Paoletti, Greco e Duri. Di Bronzo invece la triplista Matilda Cinti che con un grande ultimo salto di gara, arriva sul podio nel triplo con 11,79, un centimetro solo in più del quarto posto.

DELUSIONE – Una piccola delusione nel grande weekend rosso blu, la squalifica della staffetta 4×200 uomini che va a sbagliare cambio proprio sul più bello, quando ormai prima e senza rivali Spadoni e Furlani buttavano via un altro titolo ormai fatto per la Studentesca. Però niente da recriminare per uno staff tecnico della Studentesca contento di tutto il lavoro fatto per portare alla vittoria del titolo la squadra allievi ed il secondo posto di quella allieve.

1,909 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Atletica