Connect with us

Calcio

Rebus FC Rieti, il Gudini oggi riapre le porte. L’avvocato Schilirò: “Curci ha effettuato il pagamento del mese di gennaio”

Rebus FC Rieti, il Gudini oggi riapre le porte. L’avvocato Schilirò: “Curci ha effettuato il pagamento del mese di gennaio”

Il Rieti oggi tornerà ad allenarsi al Gudini. Dopo l’episodio di ieri, con la squadra costretta ad allenarsi allo Scopigno senza docce, gli amarantocelesti faranno ritorno al Centro Sportivo per sostenere la seduta di lavoro pomeridiana. Tanti gli attori in gioco con Curci e Mancini che cercano ancora di definire la situazione societaria e il gestore della struttura di allenamento, Luca Lodovici, che oggi riaprirà i cancelli dopo l’avvenuto pagamento della mensilità di gennaio che ieri lo aveva portato a serrare le porte ai reatini. Il futuro patron Mancini, in attesa di chiudere l’accordo in serata, spera che quanto accaduto ieri sia stato frutto di un’incomprensione, ma l’avvocato Schilirò, legale di Riccardo Curci, aggiunge: “Oggi il Rieti tornerà al Gudini perché il Presidente Curci ha provveduto al pagamento della mensilità di gennaio. Al momento Curci è molto amareggiato per la situazione, anche quella relativa al pagamento degli stipendi che i giocatori stanno attendendo da giorni, e oggi provvederà a sostenere anche questa spesa”

2,147 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Calcio