Connect with us

Calcio

Domenica c’è Rieti-Agnonese, ma si giocherà ancora al Gudini: lo Scopigno resta chiuso

Domenica c’è Rieti-Agnonese, ma si giocherà ancora al Gudini: lo Scopigno resta chiuso

Alla ricerca della sesta vittoria consecutiva la formazione di Campolo che domenica affronterà l’Agnonese nel 12esimo turno del girone F di Serie D. I molisani, reduci da un lungo stop causato dai molteplici casi di covid-19 nel gruppo squadra, sono pronti a ripartire visto che al momento, in attesa del nuovo ciclo di tamponi prepartita, sono tutti negativizzati i tesserati dell’Olympia risultati positivi nelle settimane scorse. Dunque si vola verso la sfida del 17 gennaio, ma sono i tifosi amarantocelesti a essere delusi.

SI GIOCA AL GUDINI – Nonostante gli ottimi risultati sul campo il pubblico reatino è incredulo per quanto riguarda la questione stadio. L’ultima gara giocata allo Scopigno risale al 27 settembre, poi i problemi al locale caldaia hanno fermato l’impianto e le gare casalinghe sono state tutte disputate al Gudini. Pur non potendo essere presente il tifo amarantoceleste chiede da mesi il ritorno a “casa”, ma per ora non ci sono novità. La prossima gara si giocherà al Centro Sportivo e molto probabilmente anche il 20 gennaio contro il Porto Sant’Elpidio, salvo sorprese dell’ultima ora che al momento sembrano davvero difficili.

4,108 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Calcio