Connect with us

Ginnastica

Ritmica, il Covid non ferma l’ASD Ginnastica Rieti

Ritmica, il Covid non ferma l’ASD Ginnastica Rieti

Il Covid ha fermato gli allenamenti in palestra, ma non la passione delle ginnaste reatine e delle allenatrici dell’ASD Ginnastica Rieti. Sabato 12 dicembre si è svolto il 1° torneo AMICHEVOLE online di ginnastica ritmica organizzato da ASD Ritmica Arena Astra di Livorno ed ASD Ginnastica Rieti.

1° TORNEO AMICHEVOLE ONLINE DI GINNASTICA RITMICA LIVORNO  RIETI –  L’evento è stato organizzato con lo scopo di dare nuova linfa vitale alla passione di tutte le atlete che, a causa del momentaneo stop delle concessioni delle strutture cittadine da parte dei dirigenti competenti, non hanno potuto allenarsi in presenza nonostante si tratti di atlete agoniste in preparazione di competizioni di interesse nazionale.

LA COMPETIZIONE ONLINE – Più di quaranta bambine dai 4 anni in su di entrambe le società hanno partecipato alla gara, che si è svolta su piattaforma zoom. Ogni partecipante aveva il compito di creare la propria routine seguendo il programma stilato appositamente per l’evento dall’organizzazione e di esibirsi dalla propria casa: per un giorno i tappeti di sale e camerette sono diventate pedane di gara, grazie alla collaborazione delle le famiglie che hanno reso possibile la realizzazione dell’evento favorendo così il ripristino, anche solo per qualche ora, del senso di normalità che ormai manca da troppo tempo.

SODDISFAZIONE – È stato un grande successo confermato dalla soddisfazione di entrambe le società e dei rispettivi tecnici Marina Slavnova (ASD Ritmica Arena Astra) e Silvia Cardi (ASD Ginnastica Rieti), due realtà con una storia affine, che lavorano a distanza ma hanno trovato nella collaborazione il proprio valore aggiunto.

ASD GINNASTICA RIETI, UNA REALTA’ NASCENTE – La ASD Ginnastica Rieti è una realtà cittadina nata ad ottobre 2019, affiliata Federazione Ginnastica D’Italia; il COVID-19 purtroppo ha interrotto un bellissimo percorso iniziato nel migliore dei modi:  60 ginnaste tesserate di tutte le età, partecipazioni a vari eventi cittadini di rilievo  e la conquista di successi sportivi tra cui un bronzo al Campionato Silver LC dell’allieva Nicole Scappa.

IL PERIODO COVID – Contro ogni più rosea previsione a settembre 50 ginnaste avevano già ripreso gli allenamenti, all’inizio al parco del Coriandolo e poi, con protocolli rispettati al millimetro, presso la palestra NewLife e il Centro Danze Rieti. Ma sul più bello, in preparazione della Ginnastica in Festa, sono arrivate altre difficoltà: gli allenamenti a ranghi ridotti per le tantissime quarantene scolastiche, le assenze dovute alle nuove regole e poi la chiusura delle strutture; nonostante tutto la società ha proseguito un percorso di crescita esponenziale con le proprie atlete, che non hanno mai mollato, ma che hanno dovuto rinunciare alla finale nazionale conquistata sul campo.

LE PAROLE DEL TECNICO – “Non è semplice per bambine così piccole comprendere e accettare la lontananza come una via per proseguire un’attività impegnativa come la ginnastica ritmica. In un momento così difficile, che sembra non risolversi nel breve termine, è facile perdere di vista l’obiettivo principale: lo sport come veicolo di salute e benessere. La nostra società ha fatto tutto il possibile per non abbandonare nessuna atleta, proseguendo con le lezioni a distanza sin dai primi momenti di vita del DPCM del 3 novembre. Siamo convinti che ora ciò che conta di più sia la salute e stiamo chiedendo ai nostri tesserati un grande sacrificio, perché crediamo che solo in questo modo potremo tornare più velocemente alla quotidianità, ma stiamo lavorando per tornare in palestra in vista della preparazione dei campionati Federali 2021 ormai alle porte”. Queste le parole del tecnico Federale FGI Silvia Cardi. D’altro canto, il tempo passato lontano dalle sue bambine le è servito per partecipare a numerosi corsi di formazione federale nazionale ed internazionale di alto livello, accrescendo così conoscenze e competenze che permetteranno alla società di alzare l’asticella nei prossimi mesi; e questo resta l’unico obiettivo. Il tecnico prosegue : “Ringraziamo di cuore la ASD Ritmica Arena Astra per questa opportunità, sicuri del fatto che sarà solo il primo di tanti eventi e collaborazioni future.”

10,564 Visite totali, 11 visite odierne

Tutto su Ginnastica