Connect with us

Calcio

Domenica arriva l’Albalonga a Rieti: la condizione degli uomini di Venturi

Domenica arriva l’Albalonga a Rieti: la condizione degli uomini di Venturi

Settimo turno del girone F di Serie D che propone la sfida tra Rieti e Cynthialbalonga, fischio d’inizio domenica alle ore 14,30, al centro sportivo Gudini, in attesa che vengano ripristinate tutte le funzionalità (in primis la caldaia) allo Scopigno. La formazione amarantoceleste necessita dei tre punti per smuovere la classifica, ferma dal secondo turno con soli due punti conquistati, senza ricordare il tragico dato delle zero reti segnate che pesa come un macigno sull’attacco di mister Campolo. Ad affrontare Tirelli e compagni ci saranno gli uomini di Venturi: ma come stanno?

CASA ALBALONGA – Con dieci punti conquistati nelle prime 5 uscite stagionali, l’Albalonga vuole dare seguito alla serie dei 4 risultati utili messi a segno dopo la sconfitta, all’esordio, sul campo della Recanatese. Squadra piena di giovani che ha nell’energia e nel talento i propri punti di forza. Uno dei più interessanti è l’attaccante scuola Roma, Alessandro Barbarossa, a segno nell’ultima partita vinta in trasferta contro il Giulianova. Oltre al classe 2001 di Genzano, nel mirino degli osservatori c’è il 20enne Davide Di Cairano, un faro nel centrocampo, nonostante la giovane età. Purtroppo o per fortuna del Rieti Di Cairano non sarà della gara per l’espulsione rimediata nell’ultimo turno. Sarà invece della partita il capocanonniere Cardella e la difesa reatina deve stare attenta se vuole tornare a fare punti.

3,061 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Calcio