Connect with us

Calcio

E’ fatta anche per Brumat, il Rieti infiamma il mercato

E’ fatta anche per Brumat, il Rieti infiamma il mercato

Dopo il ritorno di Alessandro Marchi per la tifoseria arriva un altro regalo: torna Matteo Brumat. E’ il secondo calciatore protagonista della salvezza in Serie C di due anni fa a fare ritorno allo Scopigno e il popolo amarantoceleste inizia a sognare sui social. Benedetto Mancini non è ancora ufficialmente il nuovo presidente, ma i movimenti sul mercato sono già di spessore e il Rieti sembra non doversi fermare qui. Come detto nei giorni scorsi proprio dal futuro patron ci sarebbe da fare un ultimo ritocco in avanti, ma il nome del candidato rimane per ora segreto. Intanto ieri Brumat ha effettuato le visite mediche e tra oggi e domani sosterrà il primo allenamento alla guida di Campolo.

IL RITORNO DI BRUMAT – Arrivato nel gennaio 2019 dal Siena, l’esterno friulano ha mostrato di essere un vero e proprio pendolino sulla fascia destra sotto la gestione Capuano. Nei suoi primi sei mesi trascorsi all’ombra del Terminillo, Brumat ha collezionato 16 presenze trovando anche la via del gol nel match casalingo contro il Rende terminato 1-1 nell’aprile del 2019. Lo scorso anno è passato al Picerno, ma l’esperienza non è stata delle migliori non essendo mai sceso in campo. Ora inizia la sua seconda esperienza reatina, in Serie D, ma con la solita grinta di sempre.

3,311 Visite totali, 10 visite odierne

Tutto su Calcio