Connect with us

Basket

Npc in emergenza contro la Stella, Rossi:”Tanti dubbi ma c’è una gara importante da giocare”

La Npc si prepara ad affrontare la Stella Azzurra in condizioni di piena emergenza dal punto di vista fisico

Npc in emergenza contro la Stella, Rossi:”Tanti dubbi ma c’è una gara importante da giocare”

E’ una Npc in emergenza quella che domenica sfiderà la Stella Azzurra nel secondo match di Supercoppa. Tanti i dubbi, soprattutto per quanto riguarda le condizioni fisiche dei principali interpreti, poche certezze.

SETTIMANA DIFFICILE — Una settimana di allenamento complicata visto le assenze di Sanguinetti, Fumagalli, Stefanelli e Tommasini:”Siamo con tanti dubbi in questo momento – spiega il tecnico Alessandro Rossi-    Tommasini non si è mai allenato, a causa di un po’ di sofferenza tendinea, nulla di grave, qualcosa che si risolverà con un po’ di riposo che però attualmente non possiamo concedergli. Stefanelli lo teniamo d’occhio con grande attenzione – continua il coach – ora abbiamo anche un problema con Rino( De Laurentiis ndr)  che ha avuto risentimento alla spalla. Vediamo, al momento non dobbiamo rischiare inutilmente i giocatori, ma dobbiamo dall’altra parte giocare la partita; cercheremo di fare le cose giuste. Sanguinetti? E’ ancora out, lunedì inizierà a correre di nuovo.”

AVVERSARIO OSTICO — Davvero complicato dunque affrontare un avversario fresco e giovane che fa dell’intensità il suo marchio di fabbrica:”La Stella è una squadra molto giovane ed energica che fa della freschezze e spensieratezza la sua arma – spiega Rossi – Con giocatori di grande talento, quindi partita come sempre molto difficile per questi motivi che andiamo  ad affrontare con grandi incognite. Questi ultimi due giorni saranno decisivi per capire come li andremo ad affrontare”.

309 Visite totali, 1 visite odierne

Tutto su Basket