Connect with us

Atletica

Atletica, Studentesca Milardi doppietta tra gli under 18: Ranucci argento nei 3000 m

FIDAL GRANA/FIDAL

Atletica, Studentesca Milardi doppietta tra gli under 18: Ranucci argento nei 3000 m

Ultimi campionati della stagione come anche ultimi titoli da assegnare in questo 2020. A Modena ai campionati di endurance la Studentesca vince una medaglia individuale con Marco Ranucci ma soprattutto porta al Guidobaldi una splendida doppietta nel campionato Italiano di società under 18, dove la Studentesca domina sia al maschile che al femminile. Un altro grande traguardo quest’anno ancor più significativo per le tante difficoltà delle società nel portare avanti la loro attività. Felicità per il presidente Giuliano Casciani, per il DT Alberto Milardi e per tutto lo staff che in questo momento di crisi stanno portando avanti con grandi sforzi l’attività al Guidobaldi.

RANUCCI PRIMA MEDAGLIA – Nelle gare individuali il migliore è stato Marco Ranucci che finalmente agguanta la sua prima medaglia tricolore. Il giovane allenato da Toto Panzini nell’ultimo anno ha avuto una grande crescita sia fisica che tecnica, che gli hanno permesso di correre i migliori tempi in Italia nel mezzofondo. Da “favorito” nella gara dei 3000 metri si è dovuto inchinare solo al lombardo Pellegrini che con un ultimo giro imperiale freddava tutta la concorrenza. Felicità per due, per l’atleta che ha suggellato la stagione con una medaglia vinta dedicata sicuramente a chi non c’è più e l’accompagna dall’alto, e a chi lo segue sempre da vicino in ogni sua gara, il papà Antonello. Un successo per tutto il movimento del mezzofondo guidato da Panzini che nelle categorie under 16 aveva portato alla medaglia Mulumba e Di Vittorio.

GLI ALTRI – Piccola delusione per Livia Caldarini che tra le favorite nella gara dei 1500 metri Junior, arriva quinta in una gara brutta per essere vera della forte atleta dei castelli. Quinti anche Tommaso Toppi nei 5000 metri Junior dove scende per la prima volta sotto i 15 minuti, e per i due marciatori Matteo Piervincenzi e Verdiana Casciotti nei 10 e 5 km di marcia allievi. Nella top 10 della marcia anche la sorella maggiore della Casciotti, Diletta che arriva settima tra le promesse.

8,054 Visite totali, 10 visite odierne

Tutto su Atletica