Connect with us

Basket

PalaSojourner, aperte le buste, la struttura va alla Npc, Calisse:”Mi congratulo con la Npc”

PalaSojourner, aperte le buste, la struttura va alla Npc, Calisse:”Mi congratulo con la Npc”

Oggi è stato il “PalaSojourner day “. Nel primo pomeriggio infatti l’apertura delle buste per le società che hanno risposto al bando di assegnazione momentanea dell’impianto.

ALLA NPC IL PALASOJOURNER — La spunta la Npc ( manca ancora l’ufficialità ndr) che gestirà il Palasport almeno per la prossima stagione( rinnovabile per un anno ancora) , in attesa del bando europeo di assegnazione definitiva che uscirà in seguito. Soddisfazione trapela nel quartier generale amarantoceleste, con il presidente Cattani, che in attesa dell’ufficialità, non si sbilancia:”Continuiamo il lavoro che da 8 anni a questa parte abbiamo fatto all’interno della struttura – spiega il patron – saremo vicini all’ente provinciale per fare in modo che i lavori di ristrutturazione terminino il prima possibile e ci permettano di disputare il primo match interno della stagione( in programma per il 22 novembre ndr) davanti al nostro pubblico( norme covid permettendo ndr). E’ un anno molto particolare, e le difficoltà sono enormi. Dobbiamo sistemare tre squadre senior, più il basket in carrozzina e quello femminile. Per non parlare poi del settore giovanile. Lavoreremo tutti insieme però per fare in modo che tutto fili nel verso giusto. ”

CALISSE — Soddisfatto anche il numero uno della Provincia Mariano Calisse:”Mi congratulo con la Npc che da anni investe sul nostro territorio e sul basket, mantenendolo a livelli elevati. Mi auguro che con la gestione diretta del PalaSojourner, alla luce anche di quello che sarà dopo l’imponente ristrutturazione, possa anche aumentare l’ambizione della squadra “.

8,353 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Basket