Connect with us

Atletica

Atletica, Furlani e Benedetti ancora da record: al Rosi super giornata per i rossoblu

Atletica, Furlani e Benedetti ancora da record: al Rosi super giornata per i rossoblu

Continua la grande estate dei giovani della Studentesca Milardi, che anche al Paolo Rosi di Roma, riscrivono record. Ancora protagonista Mattia Furlani che nell’alto sale a 2,10 mentre migliora il suo record regionale Benedetta Benedetti nel lancio del peso con 17,20

NON SI FERMA PIU’ – Abbattere due migliori prestazioni Italiane di categoria in una settimana, non è da tutti. Mattia Furlani dopo il record nei 150 metri di martedì scorso, torna a volare nella pedana del salto in alto e dopo aver saltato già il record a 2,08 a luglio, a Roma spicca in cielo fino a 2,10. Una prestazione monstre per il giovane rosso blu che ora punta ai campionati Italiani di Forlì per fare ancora meglio

BENEDETTI BESTIALE – Altra grande protagonista è stata Benedetta Benedetti. La romana della Studentesca allenata da Mauro Leoni, caccia la super prestazione ad una settimana dai tricolori di categoria che si svolgeranno proprio a Rieti. Nella pedana del peso la Benedetti infila una grandissima serie di lanci, 3 sopra sopra i 17 metri ed una punta di 17,20 con cui segna il nuovo record regionale di categoria e la seconda migliore prestazione all-time di categoria under 18 in Italia

GLI ALTRI – Un movimento in forma quello della Studentesca che tra 5 giorni ospiterà da società organizzatrice, il campionato Italiano allievi/e. Nell’asta convince l’under 18 Federico Bonanni che sale sino a 4,60, PB importante in prossimità dell’evento clou dell’anno. Continua la solidità di Leonardo Orlandi sempre nell’asta, ieri salito a 5,05 mentre Marco Ranucci nei 1500 fa un piccolo passo indietro rispetto alle uscite precedenti. Menzione d’obbligo per un giovanissimo, il classe 2005 Ernest Mulumba che nei 1000 cadetti fa segnare il primato sociale di categoria con il tempo di 2:38.22

2,102 Visite totali, 15 visite odierne

Tutto su Atletica