Connect with us

Calcio

Promozione: Che derby a Cantalice, goal, emozioni e tensione sugli spalti

Promozione: Che derby a Cantalice, goal, emozioni e tensione sugli spalti

Una partita attesissima da tutto l’ambiente del calcio provinciale. Il derby di promozione tra Cantalice e Babadook non ha tradito le attese con quattro goal, emozioni e tensione sugli spalti. Vincono i padroni di casa per 3 a 1 dopo il vantaggio dei Babadook. Poi un secondo tempo dove il Cantalice è straripante che così porta i 3 punti a casa. Peccato per le brutte scene durante l’intervallo, con la rissa tra dirigenti e calciatori che rovina la festa di una bellissima partita

PRIMO TEMPO — Due squadre che si sono rispettate nei primi minuti ma subito ritmi alti. Tanti contrasti e la prima occasione per Camilli che scheggia la traversa. Poi l’episodio del rigore per i Babadook con Laureti che tocca con la mano in area, ed il solito Monaco a mettere in rete dagli 11 metri. Dopo il rigore partita ancora in stallo e si va agli spogliatoi sullo 0 a 1 Babadook

TENSIONI — Il rientro negli spogliatoi fa partire gli animi tra le due formazioni. Prima semplici scaramucce, poi una vera e propria rissa tra diversi tesserati delle due formazioni. Una brutta scena da vedere che va a rovinare una bella partita

SECONDO TEMPO — Il secondo tempo è più scoppiettante con gli animi ancora caldi, e tanti interventi al limite. Il Cantalice non si abbatte dopo lo svantaggio e trova il pareggio con l’ex Mattei, che tira fuori il coniglio dal cilindro concludendo con un destro a giro sotto l’incrocio. Poi ancora grande goal per i padroni di casa con Beccarini che segna su punizione. Nel finale arriva l’errore di Bianchetti e Casciani, che non si intendono e lasciano la porta spalancata al terzo goal del Cantalice con Cedric

PAROLA AI MISTER —

Patacchiola (Cantalice) : Sicuramente una partita combattuta. Non è stata una bellissima partita vista la posta in palio, abbiamo però meritato di vincere. Sono contento della squadra. La prossima settimana ci sarà la coppa. Oggi il match ci ha tolto molte energie ma proveremo a recuperare tutti per giocarci al meglio il passaggio del turno

Rogai (Babadook): Siamo andati avanti poi è arrivata la loro reazione. Sono cresciuti nel secondo tempo, due grandissimi goal con Mattei e Beccarini, che ha portato la partita dalla loro parte. Siamo scesi fisicamente ed alla lunga hanno meritato Il periodo è difficile ma ci rifaremo, l’obiettivo rimane sempre la salvezza

TABELLINO

Cantalice: Pezzotti, Rossi, Agnesi, Mattei (40’ st De Bona), Laureti (25’ pt Agostini), Mostarda, Di Carlo, Santarelli (1’ st Beccarini), Camilli (35’ st Ciogli), Cedric (30’ st Alessandrini), Accdo. A disp. Martini, Alessandrini, Beccarini, Ciogli, Ferretti, Agostini, Cmelebi, De Bona, Civic. All Patacchiola
Bf Sport: Bianchetti (35’ st D’Olimpio), Cardini (17’ st Salvi), Casciani (37’ st Dionisi), Cresta (17’ st Pengili), Fosso, De Gennaro, Di Casimirro (35’ st Laurenti), Grifoni, Monaco, Cavallari, Tolomei. A disp. D’olimpio, Salvi, Di Loreto, Dionisi, Grillo, Laurenti, Pengili. All. Rogai
Arbitri: Beltrano di Rimini (Camilli di Roma 1 e Mastromatteo di Aprilia)
Goal: 15’ pt Monaco, 8’ st Mattei, 17’ st Beccarini, 25’ st Cedric.
Cartellini: ammoniti Cardini, Tolomei, Monaco (B), Agnesi (C);

4,020 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Calcio