Connect with us

Futsal

Claudio Marchisio sulla strada del Real Rieti?

Claudio Marchisio sulla strada del Real Rieti?

La notizia sta rimbalzando prepotentemente sui social, lanciata da “La Stampa” di Torino. Facile capire che in poche ore abbia fatto il giro d’Italia, perché Claudio Marchisio, che da poche settimane ha annunciato il suo ritiro dal calcio, ha deciso di investire nel futsal. E questa non è una notizia che ha solo sviluppi futuri, ma forse anche nell’immediato sul Real Rieti. Spieghiamoci meglio.

LA NOTIZIA— Come detto è stato il noto quotidiano torinese, nella mattinata di ieri, a dare la notizia. Claudio Marchisio nel futsal, ma non come giocatore, ma come proprietario della Mate, azienda da lui controllata. L’obiettivo è quello di investire e rendere una importante realtà nazionale la L84, squadra dell’interland torinese e attualmente in serie A2: “Con questa operazione vogliamo portarla il più in alto possibile, ha detto Marchisio, rendendola patrimonio ed orgoglio della città di Torino e guidarla ai massimi livelli”. Un matrimonio importante,confermato dalla L84 attraverso un post sui social.

 

SULLA STRADA DEL REAL?— Un progetto accostato ad un nome importante del calcio italiano, destinato quindi a portare la L84 in serie A in breve tempo, magari già attraverso i playoff di questa stagione. Le strade tra L84 e Real Rieti però, potrebbero incrociarsi anche prima. Perché la formazione neroverde sarà impegnata, a fine febbraio, nei quarti di finale di Coppa Della Divisione contro l’Italservice Pesaro. Missione impossibile all’orizzonte, ovvero battere i campioni d’Italia in carica e volare in Final Four (a patto che ci arrivi anche il Real, ovviamente) ma tanto basta per giocare un po con i sogni, e magari trovare “il principino” sulla strada del Real.

6,398 Visite totali, 15 visite odierne

Tutto su Futsal