Connect with us

Atletica

Atletica: Cecilia Desideri fa volare il martello a Firenze, le gare dei rosso blu in giro per l’Italia

Atletica: Cecilia Desideri fa volare il martello a Firenze, le gare dei rosso blu in giro per l’Italia

Non solo campestre nel weekend di gare dell’atletica leggera, ma anche lanci e indoor. Grande protagonista di questo fine settimana è stata Cecilia Desideri che a Firenze ha lanciato il nuovo primato sociale di martello. Rientro in gara dopo la maternità anche per la capitana Valentina Aniballi nel lancio del disco. Ad Ancona nelle indoor in mostra il giovane Federico Morseletto che vola al personale nel lungo e nel triplo

CHE LANCIO — Nella tappa di qualificazione al campionato invernale di lanci, che si è svolta a Firenze, ha gareggiato anche Cecilia Desideri. La reatina che da un anno si allena con la medaglia olimpica di Sydney 2000 Nicola Vizzoni, ha stabilito un nuovo record sociale nel martello. La classe 99′ ha lanciato a 64,33, prestazione che la porta tra migliori anche in Italia. Nella stessa gara è tornata alle gare anche Valentina Aniballi, capitana della squadra assoluta rosso blu, che dopo la gravidanza non ha mai smesso di allenarsi. La discobola dell’Esercito ha aperto il suo 2020 con la misura di 47,97

GRANDI SALTI — Ad Ancona invece su tutti si mette in luce il campione Italiano allievi di salto triplo Federico Morseletto. Il ragazzo di Roma che punta quest’anno alla partecipazione ai campionati Europei under 18 di Rieti. Morseletto prima al sabato vola nel triplo andando al personale con 15,28 e alla domenica salta un altro personale nel lungo con 7,15. Sempre ad Ancona ma ieri, esordio per Chiara Gherardi, ora in maglia Fiamme Gialle. La velocista di ritorno dal raduno di Tenerife ha corso i 60 in 7.63 e 7.65  nella gara vinta dall’altra reatina Giulia Latini con 7.51

4,941 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Atletica