Connect with us

Basket

Volata finale per la coppa. Casale ancora in corsa, Rieti no

Ultima giornata del girone di andata, si decidono le quattro squadre che rappresenteranno l’ovest per la coppa Italia. Casale con un successo è matematicamente dentro

Volata finale per la coppa. Casale ancora in corsa, Rieti no

E’ partita ufficialmente la volata finale per la coppa Italia. 40 minuti che decideranno le quattro formazioni che rappresenteranno l’ovest nella competizione. Rieti, dopo il doppio ko siciliano è fuori dai giochi, Casale invece si gioca la qualificazione, aspetto questo che renderà il match contro la Junior ancora più complicato.

LA CASALE DEGLI EX — Con un successo infatti la formazione di Ferrari strapperebbe il pass per la coppa, in caso di sconfitta invece sarebbe costretta a fare i calcoli. Roster alla mano, chiunque avrebbe pronosticato un rendimento così elevato della formazione piemontese, ridimensionata però e non poco dal -20 subito in casa nel derby contro Torino. E’ il pitturato il punto di forza con Sims e Martinoni protagonisti di tutte le classifiche dei rimbalzi. E’ proprio l’ex di turno il pericolo pubblico numero uno sotto ai tabelloni, ma occhio anche all’atipicità di Martinoni capace di attaccare sia fronte che spalle a canestro. Tra gli esterni invece spiccano le percentuali al tiro di Simone Tomasini, che sicuramente ci terrà a fare bella figura davanti al suo ex pubblico. Quarto nella classifica del tiro pesante, con il 47% . In regia Piazza offre garanzie, Roberts punti e leadership.

CASA ZEUS — Rieti si gioca molto, la classifica non sorride più come un mese fa, e c’è voglia di tornare alla vittoria anche per scacciare via tutti i dubbi emersi in queste ultime settimane. Per alcuni giocatori sarà anche la prova del nove, visto che il mercato è pronto ad offrire eventuali rinforzi  o perché no anche clamorosi ribaltoni.

251 Visite totali, 1 visite odierne

Tutto su Basket