Connect with us

Calcio

Promozione: Il punto sul campionato delle reatine alla 13esima di andata

Promozione: Il punto sul campionato delle reatine alla 13esima di andata

L’8 settembre è partito il campionato di Promozione che vede al via quattro formazioni reatine. Cantalice e Passo Corese le veterane mentre Babadook e Amatrice ad una prima assoluta nel campionato. Un campionato difficile per il livello del girone, quello B, che vede squadre ben formate e con tanti giocatori che hanno fatto grandi cose in queste categorie. A 4 giornate dal termine del girone di andata, bilancio in chiaro scuro per le reatine con tutte in zona tra le media e la bassa classifica

L’ULTIMA GIORNATA — Nell’ultima giornata giocata solo l’Amatrice è riuscita a portare a casa i 3 punti, 3 punti d’oro per risalire la china e provare ad uscire dalla zona retrocessione. Passo Corese gioca ma concretizza poco mentre Cantalice e Babadook non riescono ad ingranare la marcia giusta. Due sconfitte per le compagini del capoluogo che si aspettavano forse, soprattutto il Cantalice, tutt’altro inizio di campionato

IL CAMPIONATO — Una classifica molto corta quella del girone B con il Sant’Angelo partito molto bene e le altre ad inseguire. La Rustica si sta dimostrando squadra quadrata e si è visto nell’ultima partita contro il Cantalice in campionato. Poi attenzione a Riano e soprattutto Nomentum, squadra che sta investendo molto sul mercato con l’acquisto tra gli altri del reatino Cristian Ciaramelletti. La prima reatina è il BF Sport in nona posizione con 20 punti, a soli 3 dal quarto posto. Poi seguono Cantalice e Passo Corese in una zona di metà classifica. L’Amatrice con l’ultima vittoria cerca di risalire dalla zona rossa

NEGLI OBIETTIVI — Tra le squadre che stanno mantenendo l’obiettivo prefissato in campionato possiamo mettere i babadook, squadra partita con in panchina Costantino Fabiani e che ha rivoluzionato nelle ultime giornate con l’arrivo di Andrea Rogai. 3 punti dalla quarta e tante esperienza per i giovani della squadra, tra buone prestazioni e meno buone soprattutto in casa, dove il fattore Gudini ancora non si fa sentire. Cantalice invece ha iniziato male. La formazione guidata da mister Patacchiola ha tante frecce nell’arco e la vera forza del gruppo bianco rosso si è vista in coppa, dove adesso sarà atteso agli ottavi di finale. Da aspettarsi sicuramente un girone di ritorno da protagonista

 

3,199 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Calcio