Connect with us

Calcio

Rieti-Monopoli alle 17,30: la Lega dice “no” all’anticipo delle 15. Intanto è emergenza a centrocampo: Tirelli ko, Guiebre in forse

Rieti-Monopoli alle 17,30: la Lega dice “no” all’anticipo delle 15. Intanto è emergenza a centrocampo: Tirelli ko, Guiebre in forse

Niente da fare. L’orario d’inizio di Rieti-Monopoli resterà quello ufficiale e cioè le 17,30. A nulla è servito il benestare della formazione pugliese, che aveva gradito la proposta degli amarantoceleste di anticipare alle 15 il calcio d’inizio della sfida dello “Scopigno”.

NO DELLA LEGA – A rigettare la richiesta è stata direttamente la Lega che, ha motivato il diniego con la dicitura “motivi logistico-organizzativi”. E allora niente spendig review in casa Rieti, dove già ieri sera sono iniziate le grandi manovre organizzative per fare in modo che lo stadio sia dotato di tutto ciò che serve per una partita che si gioca tra il tardo pomeriggio e le prime luci della sera.

STADIO IN SICUREZZA – Innanzitutto va garantito il gruppo elettrogeno d’emergenza che in caso di blackout entra in funzione, ma oltre a questo, la società dovrà fare in modo che tutto intorno al perimetro dello stadio ci siano le giuste illuminazioni di sicurezza. E poi i fari: su l’interruttore e addio risparmio energetico.

TIRELLI KO – Intanto Pezzotti continua a preparare la squadra sul campo: out Tirelli, il tecnico reatino spera di recuperare almeno Guiebre. In caso contrario sarà emergenza pura a centrocampo.

3,850 Visite totali, 46 visite odierne

Tutto su Calcio