Connect with us

Calcio

Closing societario: Leonardi si ritira dalla contesa e il futuro del Rieti resta sempre appeso a un filo. “Situazione complicata”

Closing societario: Leonardi si ritira dalla contesa e il futuro del Rieti resta sempre appeso a un filo. “Situazione complicata”

Colpo di scena nella questione-closing societario relativo al Fc Rieti: Cristiano Leonardi ha deciso di ritirarsi ufficialmente dalla contesa, facendo calare un ulteriore velo di incertezza sul futuro calcistico-gestionale del club amarantoceleste, che ora dovrà per forza di cose passare attraverso le scelte e le strategie  dell’asse Curci-Salernitana. Il broker ternano, che nella contesa ha rappresentato un gruppo imprenditoriale interessato all’acquisizione del club amarantoceleste, ha fatto un passo indietro di comune accordo con i suoi assistiti uscendo definitivamente da una trattativa che negli ultimi giorni è stata ad un niente dalla chiusura, ma che tutto d’un tratto si è fatta sempre più ingarbugliata. Motivo? Una serie di extra-costi emersi proprio a pochi passi dal closing che in un primo momento non erano stati contemplati.

PARLA LEONARDI — “In questo modo diventa complicato poter avere un quadro generale della situazione – dichiara Leonardi – Preferiamo fare un passo indietro perché in questo modo non ci sono più le condizioni per poter fare una valutazione realistica. Si tratterebbe di un’operazione che supera i 2 milioni di euro, su una squadra attualmente ultima in classifica e con una situazione complicata sotto l’aspetto prettamente calcistico”.

TERZA VIA — A questo punto Curci potrebbe decidere di percorrere la terza strada, quella che porta dritta verso l’imprenditore bresciano che attraverso Paolo Negro (ex difensore della Lazio scudettata nel Duemila) vorrebbe “snasare” la situazione e capire se ci sono i presupposti per entrare in un mondo – il calcio – che fino ad oggi lo ha visto semplicemente spettatore disinteressato. Resta sempre aperta invece, la strada salernitana, con quegli stessi professionisti campani che dopo aver sostenuto l’operato di Curci in estate “opzionando” parte delle quote, potrebbero tornare a bomba sul closing e chiudere la partita.

4,126 Visite totali, 20 visite odierne

Tutto su Calcio