Connect with us

Basket

Cannon e la difesa fanno il loro “show” ed il PalaSojourner si “gode” lo spettacolo

Successo di peso specifico assoluto per la Zeus che supera Tortona 71 a 67

Cannon e la difesa fanno il loro “show” ed il PalaSojourner si “gode” lo spettacolo

La Zeus vince soffrendo ma con merito il match interno delle 12 contro Tortona, grazie ad un ottimo primo tempo  e la capacità di soffrire sul ritorno di una Tortona, che ha vissuto una giornata terribile al tiro.

RIETI DOMINA — Ramondino perde Tavernelli per infortunio, Rossi deve rinunciare al lungodegente Stefanelli. I primi minuti del primo quarto scorrono sul filo dell’equilibrio, con un Brown protagonista. Tortona risponde, poi però, a causa anche di percentuali bassissime dall’arco va sotto. Cannon e Vildera illuminano il pitturato e lo scarto va anche oltre la doppia cifra. Gaines ci mette del suo innescando una lite perenne col pubblico di Rieti che gli costerà anche un tecnico. L’inizio del secondo quarto è difficile per la Zeus che non trova il canestro per tre minuti; la tripla di Nikolic ed un Cannon da 20 punti nei primi 20 minuti spianano la strada.

FINALE BELLISSIMO — La prima tripla, dopo un sanguinoso 0 su 12 è firmata da Pullazi e Tortona, complice anche la difesa prova a tornare sotto. La Zeus tiene botta, con un Passera davvero stellare, nonostante i problemi di falli della coppia Vildera – Filoni. La gara diventa estremamente tattica ed i ragazzi di Ramondino ricuciono lo scarto grazie ad un Grazulis ispirato. Il finale come spesso accade è al cardiopalma. Il fallo di Passera( molto dubbio) sulla tripla di Gaines, regala il pari a Tortona che con Formenti addirittura mette la freccia. Poi si accende Brown, prima con due liberi, su un fallo di Martini( altrettanto generoso), poi con un contropiede dopo una difesa stellare. 67 a 67. Nell’ultima azione Rieti sceglie di difendere e Gaines fallisce la tripla dell’overtime. Termina 71 a 67, per Rieti si tratta del secondo successo consecutivo in casa. Da segnalare anche la prestazione tutta cuore e quantità di un Filoni sempre più in crescita.

PARZIALI: 27-15;18-22;13-14;13-16
ZEUS NPC — Fumagalli 3, Passera 14, Brown 17, Cannon 26, Vildera 4, Zucca, Pastore 4, Nikolic 3, Filoni all Rossi
TORTONA — Buffo 2, Tavernelli, Formenti 8, Seck, Gaines 14, Mascolo 6, De Laurentiis 4, Cepic, Grazulis 17, Martini 8, Pullazi 8 all Ramondino

456 Visite totali, 2 visite odierne

Tutto su Basket