Connect with us

Atletica

Atletica: Mattia Furlani vince il titolo Italiano cadetti, reatini grandi protagonisti a Forlì

Atletica: Mattia Furlani vince il titolo Italiano cadetti, reatini grandi protagonisti a Forlì

Ultimo weekend di gare della stagione che si è conclusa con il criterium per regioni cadetti/e. A Forlì grandi protagonisti i giovani reatini che hanno partecipato al grande terzo posto della rappresentativa laziale, che per soli 5 punti non si è aggiudicata il titolo Italiano. Vittoria per Mattia Furlani nell’alto al primo anno di categoria con un grande 1,99. Medaglia di bronzo per il martellista Lorenzo Mattei mentre è quarto Jacopo Capasso che vince la medaglia di argento con la staffetta

FURLANI DA RECORD — Dopo il secondo posto nei campionati regionali, Mattia Furlani si è presentato in pedana a Forlì con la maglia della Studentesca Milardi, con cui ha gareggiato in quota individuale. Il figlio e fratello d’arte, ha gestito una grande gara salendo fino ad 1,99. Poi tre tentativi falliti a quota 2,01. Un successo con record per Furlani, che stabilisce la migliore prestazione regionale di sempre per un primo anno di categoria

MATTEI E CAPASSO A MEDAGLIA — In apertura di campionato era arrivata subito la prima medaglia per i reatini con il martellista Lorenzo Mattei. L’atleta allenato da Roberto Casciani, era in testa dopo i primi tre turni di lancio per poi non riuscire più a migliorare il 57,18. Jacopo Capasso invece prima arriva quarto nella gara individuale nei 300 metri e poi vince la medaglia di argento nella staffetta 4×100 con la rappresentativa

REATINI TUTTI IN FINALE — Bene anche gli altri reatini, arrivati tutti a finale. Rocco Terenzi si migliora nel giavellotto dove arriva quinto con il nuovo personale portato a 52,58. Gianmarco Di Filippo arriva ottavo nel disco a pochi metri dal podio mentre anche Chiara Tolli è ottava ma nel peso. Giacomo Ciccomartino nell’alto arriva a 1,75

4,185 Visite totali, 113 visite odierne

Tutto su Atletica