Connect with us

Basket

Zeus ecco il bis con Montegranaro. Battuta la Poderosa al Gasperini.

Una positiva Npc, soprattutto nel primo tempo, supera di nuovo la Poderosa Montegranaro

Zeus ecco il bis con Montegranaro. Battuta la Poderosa al Gasperini.

Una buona Zeus batte di nuovo la Poderosa Montegranaro, portandosi a casa il Memorial Gasperini, ultimo impegno della preseason. Squadra in netta crescita, che ha mostrato per lunghi tratti del match una buona fluidità offensiva.

RIETI TRIONFA NEL GASPERINI — Inizio top, Montegranaro sbaglia molto con un Thomas spento, Rieti si affida alla transizione ed al pick and roll con Vildera e CAnnon. LA difesa fa il resto ed a cavallo del secondo quarto, grazie anche alle giocate di Brown, la Zeus va anche sul + 17. La musica cambia nel terzo parziale. Cucci prova a ricucire, beccato anche dal pubblico per qualche scaramuccia con Brown, fino al meno 8, poi i ragazzi di Rossi con Pastore e Zucca ritrovano fluidità e canestri. 67 a 59 il finale, ottime le indicazioni.  Prima della palla a due premi speciali per Donato Avenia e Roberto Peron.

ROSSI — Rossi è soddisfatto della prestazione dei suoi soprattutto nel primo tempo:”Mi è piaciuto l’approccio alla partita, ed il fatto che abbiamo provato molto bene a muovere la palla, un pò meno il rientro nel terzo quarto. Siamo stati un pò mosci e Montegranaro è tornata in partita. Ho visto comunque una squadra in crescita. L’inizio posticipato del campionato? Può essere un qualcosa di positivo o negativo a seconda dei punti di vista. Avremo sicuramente una settimana in più per lavorare e farci trovare pronti nell’insidiosa trasferta di Treviglio.

249 Visite totali, 4 visite odierne

Tutto su Basket