Connect with us

Futsal

Il Real si porta a casa lo “Stanislao Pietropaoli”. Battuto 5-1 il Todis Lido Di Ostia.

Il Real si porta a casa lo “Stanislao Pietropaoli”. Battuto 5-1 il Todis Lido Di Ostia.

In archivio anche l’ottava edizione del memorial “Stanislao Pietropaoli”. Al PalaMalfatti il Real Rieti si porta a casa il match contro il Todis Lido Di Ostia con il risultato di 5-1. Amarantocelesti bene nel primo tempo, calati poi nella ripresa. Martedì il primo impegno ufficiale in Coppa Della Divisione.

LA PARTITA— E’ la neopromossa Todis Lido Di Ostia a presentarsi al PalaMalfatti per la tradizione dello “Stanislao Pietropaoli”. La formazione romana dell’ex Matteo Esposito, ha avuto l’opportunità di confrontarsi con una delle big di questo campionato. Il Real nel primo tempo dimostra subito la sua superiorità, sbloccando la partita al 5′ minuto con Fortino, che gira in rete di testa un lancio millimetrico di Micoli. Il Real si distrae un attimo e sugli sviluppi di un calcio di punizione il Lido Di Ostia pareggia con Cutrupi. Il Real però è in crescita e immediatamente dopo il pareggio si mette a macinare occasioni da gol. Il nuovo vantaggio lo firma però Jeffe, che ruba un pallone in avanti e batte l’incolpevole Cerulli con un sinistro sotto la traversa. Il Real continua a premere e trova anche il terzo gol con Rafinha De Souza, che finalizza uno schema da calcio di punizione, insaccando il 3-1. Prima dell’intervallo c’è tempo anche per il poker, siglato da Ramon, che manda le squadre al riposo all’intervallo sul punteggio di 4-1. Nella ripresa la partita cala di intensità e non ci sono tantissime occasioni da gol. Il Real sembra comunque in controllo, anche se il Lido Di Ostia ogni tanto ci prova con qualche ripartenza. Nel finale c’è spazio anche per il giovane Relandini, che si fa vedere con un paio di ottimi interventi tra i pali. Prima della sirena conclusiva arriva il definitivo 5-1 realizzato da Jelovcic, che di piattone sinistro infila Di Ponto per il definitivo 5-1. Al termine della gara presentate tutte le squadre del Real: femminile, Under 19, Under 17 e l’applauditissima Special Olimpics, che anche il prossimo anno giocherà con i colori amarantocelesti.

LE DICHIARAZIONI— Al termine della gara arriva il commento di Duda: “Nel primo tempo ci siamo espressi meglio, credo che, in generale, questa sia stata la migliore prestazione del precampionato. L’unica nota negativa è che produciamo tanto offensivamente ma segniamo pochi gol”. Ufficiale anche la data dell’esordio assoluto: martedì 17 settembre primo turno di Coppa Della Divisione contro il Carbognano, che oggi nel turno preliminare ha battuto 3-1 il Cts Grafica. Venerdì invece subito grande sfida a Catania, davanti alle telecamere di RaiSport, per la prima giornata di campionato.

IL TABELLINO

Real Rieti: Pasculli, Moura, Ramon, Romano, Jeffe, Baroni, Rafinha, Relandini, Jelovcic, Fortino, Micoli, Rizzi, De Luca. All.: Duda.
Todis Lido Di Ostia: Cerulli, Esposito, Gattarelli, Schacker, Adamo, Giampaolo, Cutrupi, Motta, Rengifo ,Barros, Barra, Lutta, Di Ponto, Gallassi. All. Matranga
Arbitri: Patacchiola e D’Angeli  sez. Opes di Rieti.
Reti: 5’02’’ Fortino (R), 7’56’’ Cutrupi (T), 9’40’’ Jeffe (R), 12’20’’ Rafael (R), 18’53’’ Ramon (R), 18’38’’ s.t. Jelovcic (R).

 

2,139 Visite totali, 10 visite odierne

Tutto su Futsal