Connect with us

Basket

La Zeus ha scelto: trattativa ben avviata per Elijah Brown

La Zeus ha scelto: trattativa ben avviata per Elijah Brown

Rieti ha scelto. Sarà il figlio d’arte Elijah Brown il secondo USA per la prossima stagione. Farà coppia con Cannon per un mix di esperienza e “freschezza”. Un nome venuto fuori negli ultimi giorni, visto che la pista Dunn non convinceva appieno il tecnico Alessandro Rossi, e quelle HArrell e Johnson non erano percorribili a livello economico.

IL PROFILO— Figlio d’arte, il padre Mike Brown è stato tra le altre, allenatore dei Cleveland Cavaliers , classe 95 prodotto dell’università dell’Oregon, lo scorso anno, dopo non essere stato scelto dal draft, ha vestito prima la maglia dei Grand Rapids Drive in G League( 4,9 punti di media  a gara) per poi firmare nella massima serie Lituana al Alytus Dzukija, chiudendo con oltre 14 punti di media a partita. Giocatore fisico, dotato di un affidabile  tiro dalla lunga distanza( 38% dal perimetro nella sua esperienza Lituana ndr) e buone doti di penetratore, Brown ha vinto la concorrenza di Lacedarius Dunn e gli altri, convincendo lo staff tecnico ad offrirgli un contratto per la prossima stagione.

TRATTATIVA AI DETTAGLI —Mancherebbe solamente l’annuncio ufficiale , forse atteso nelle prossime ore. Si completa dunque il roster in attesa che arrivi anche il “si” di Niccolo’ Filoni, under dal futuro assicurato.

6,350 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Basket