Connect with us

Basket

Zeus una stagione da record, in attesa dell’ultimo atto a Treviglio

Zeus una stagione da record, in attesa dell’ultimo atto a Treviglio

E’ iniziata ufficialmente l’ultima settimana di lavoro della stagione regolare, quella che porta alla trasferta di Treviglio, decisiva in termini di classifica.

STAGIONE DA RECORD — Comunque andrà Rieti avrà messo insieme quest’anno una serie di record in campionato: maggior numero di vittorie, (18 considerando anche la gara con Siena) che corrispondono naturalmente al record in termini di punti( 36 con una gara ancora da giocare, considerando sempre il match con la Mens Sana) ed un piazzamento alla post season che mancava da oltre in decennio in serie A2. Ovviamente con lo striscione del traguardo ad un passo, per dirla alla Bobby Jones guai frenare anzi, nonostante la caratura di un avversario, Treviglio, che in casa ha costruito la sua fortuna e che insieme a Capo D’Orlando, rappresenta la squadra più in forma della stagione. Basta un successo per prendersi un terzo posto che sarebbe davvero meritato considerando tutte le difficoltà incontrare da Rieti quest’anno. Un ko invece risucchierebbe la Zeus nella parte bassa, rischiando anche, in caso di successo di Casale a Biella di ritrovarsi nella parte bassa della griglia.

RIETI AL LAVORO — Consapevole della posta in palio Rossi sta preparando nei dettagli la sfida del PalaFacchetti provando ad invertire un rendimento esterno non certamente esaltante negli ultimi due mesi di regular season. Non ci sarà con ogni probabilità Pecchia in casa Treviglio out per infortunio.

2,916 Visite totali, 10 visite odierne

Tutto su Basket