Connect with us

Basket

La Zeus vuole il colpo a Bergamo. Out Nikolic, Roma ferma per il riposo forzato

La Zeus vuole il colpo a Bergamo. Out Nikolic, Roma ferma per il riposo forzato

Siena è fuori, ora non resta che attendere l’esito del ricorso che la società biancoverde ha presentato, ma tutto lasciare pensare che difficilmente si tornerà indietro. Rieti quindi deve ora “recuperare” 4 punti dalla vetta, occupata dalla Virtus Roma, e due da Capo D’Orlando.

RISPOSTE— Fondamentale sarà il prossimo turno di campionato. La Virtus, che avrebbe dovuto affrontare Siena, riposerà e la Zeus a Bergamo si giocherà una fetta importante di stagione. Praticamente un “derby” tra le due grandi sorprese di questo girone Ovest. All’andata vinse la Npc 72 a 68, un + 4 maturato grazie al contributo di Simone Tomasini, decisivo con i suoi 16 punti. Proprio da Tomasini, e dal suo “recupero” dopo tre gare storte, passeranno in parte i destini della Zeus, che sta lavorando con attenzione per preparare nei minimi dettagli il match.

RIVELAZIONI— Bergamo dopo aver stupito tutti nella prima parte della stagione, ha accusato un po’ di flessione, ma si è riscattata ampiamente giocando una grande coppa Italia, sconfiggendo la favorita Montegranaro. Un periodo di alti e bassi nelle ultime partite, chiuse con un record di 2 perse ed una vinta.Si lavora con il morale alto, consapevoli di giocarsi una grossa fetta di stagione al cospetto di una squadra tosta, che sa difendere, ed ha in Roderick il suo faro offensivo. Non ci sarà naturalmente Nikolic, che si è sottoposto ieri ad intervento chirurgico. Ci vorrà un mese o giù di lì per rivederlo in campo

 

4,263 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Basket