Connect with us

Calcio

Rieti, si allontana Bellomo, ma la società sonda altre strade. Closing, ormai ci siamo

Rieti, si allontana Bellomo, ma la società sonda altre strade. Closing, ormai ci siamo

Bellomo con ogni probabilità prenderà la via che porta a Reggio Calabria declinando l’invito e il corteggiamento di Eziolino Capuano, col quale avrebbe potuto ricongiungersi a Rieti esattamente come accadde lo scorso anno a San Benedetto del Tronto. Ma fino a quando il calciatore non metterà tutto “nero su bianco” il Rieti continuerà a dargli la caccia. Qualora dovesse sfumare Bellomo, la società è già pronta a virare su altri profili che possano soddisfare le esigenze tecnico-tattiche del tecnico salernitano.

LA SOCIETA’ NON DRAMMATIZZA —  Ma dalla società arrivano segnali di assoluta tranquillità lasciando intendere che più che i nomi, quello che maggiormente importa in questo momento è rinforzare la rosa con giocatori funzionali al progetto, con elementi in grado di metabolizzare gli schemi tattici del tecnico e di integrarsi in un gruppo già formato. E se Bellomo decidesse di accettare la proposta della Reggina, chiaramente il club altro non potrà fare se non prenderne atto: probabilmente in questo momento la società granata, che peraltro si sta ristrutturando grazie ad una proprietà solida e seria, potrebbe essere in grado di garantire a Bellomo qualcosa in più rispetto al Rieti. Ma, come detto, questo nel quartier generale amarantoceleste è tutt’altro che un problema: ora la cosa importante, infatti, è reinserire in rosa almeno cinque o sei elementi che garantiscano a Capuano e alla squadra il giusto equilibrio e un adeguato assortimento nei vari reparti.

CLOSING A UN PASSO — Nel frattempo in casa Rieti si lavora su più fronti e quella appena iniziata dovrebbe essere la settimana giusta per mettere la parola fine alla vicenda legata al closing societario: domani, al massimo mercoledì, infatti, l’85% attualmente in mano a Poulinakis torneranno in capo a Curci che, almeno in una prima fase, sarà a tutti gli effetti proprietario e presidente, in attesa di rigirare parte delle quote (da definire ancora quante) ad alcuni imprenditori che da tempo ormai lavorano nell’ombra.

1,459 Visite totali, 6 visite odierne

Tutto su Calcio