Connect with us

Calcio

Prima Categoria: Babadook va sotto, rimonta e vince con Poggio Nativo. Ora è -1 dalla vetta

Prima Categoria: Babadook va sotto, rimonta e vince con Poggio Nativo. Ora è -1 dalla vetta

Rimonta Babadook contro Poggio Nativo. La squadra di Colantoni vince 3-1 in casa e si porta a -1 dalla capolista Futbol Montesacro (che si ferma sull’1-1 a Ginestra). Due punti d’oro quelli recuperati oggi, soprattutto alla luce del fatto che la squadra di Colantoni deve ancora recuperare il match rinviato con Amatrice. Nella gara con Poggio Nativo succede di tutto. Babadook sbaglia in avvio e va sotto: Ciavattieri approfitta dell’errore difensivo dei gialloneri e al nono sigla il vantaggio del Poggio Nativo. La reazione dei Babadook si fa sentire subito, ma per tutto il primo tempo Antonacci e compagni non riescono a sfondare. E si va al riposo sull’1-0 per gli ospiti. Ma nella ripresa il ritmo cambio: dopo soli 5 minuti è proprio Antonacci a spianare la strada alla rimonta con sorpasso, approfittando anche della superiorità numerica maturata nel primo tempo per l’espulsione di Mevoli. A completare il sorpasso, che dà il là alla decima vittoria (su 11 gare) in campionato è la rete di Cavallari intorno al quarto d’ora. Poi,  a meno di 20 minuti dalla fine, arriva anche il ricamo di Alessandrini.  “Una vittoria di valore particolare per me che sono di Poggio Nativo – dice Colantoni a fine gara -. Temevo la struttura, i giocatori e le ambizioni degli avversari. Ma la gara è stato un nostro monologo. Abbiamo sciupato 4-5 occasioni colossali e, apparte l’errore sul goal, non abbiamo concesso nulla agli avversari. E’ chiaro che l’espulsione di Mevoli nel primo tempo ci abbia spianato la strada. Ora però subito testa alla prossima gara, in cui affronteremo la capolista”.

LE ALTRE – A livello di classifica, vale tantissimo per Babadook&Friends il successo di oggi, che permette di guadagnare 2 punti su Montesacro, fermato sul pari (1-1) da Ginestra. Ora il divario è di un solo punto, ma con BF Sport che ha una gara da recuperare, quella di Amatrice. Amatrice che, visto il rinvio anche della gara con l’Alba S.Elia, avrà un calendario di recuperi bello pieno. Tra i risultati, particolarmente importante il ritorno al successo del Capradosso, che rompe un digiuno lunghissimo battendo 3-1 il Mideporte C.Salario e facendo un balzo importante in classifica. Ancora un ko Grotti, che in casa di arrende 1-3 all’Atletico Canneto.

1,583 Visite totali, 10 visite odierne

Tutto su Calcio