Connect with us

Basket

La Zeus pensa già a Biella, Cattani a Roma in cerca di sinergie

La Zeus pensa già a Biella, Cattani a Roma in cerca di sinergie

Cattani pizzicato a Roma, insieme a Federico Rinaldi della Alessandro Rinaldi Foundation prima di un vertice importante. Dopo l’incontro coi vertici del Qatar in Italia, prosegue dunque la proficua collaborazione tra il numero uno della Zeus e Rinaldi; tanti i progetti messi in piedi, per cercare di garantire un futuro stabile a tutto il movimento cestistico cittadino.

UN PROGETTO AMBIZIOSO — L’appoggio della Alessandro Rinaldi Foundation è un punto di partenza davvero importante per iniziare davvero a sognare. Si perché in fondo il patron, a piccoli passi, vuole davvero costruire un qualcosa di significativo, con basi solide e capacità aziendali in grado di auto sostenersi. Sul fronte sportivo, dopo il record di punti messo in cassaforte col successo casalingo con Treviglio, la Zeus è pronta ad iniziare il girone di ritorno, partendo da quella Biella che ha “soffiato” proprio a Rieti l’ultimo posto disponibile per le Final Eight di coppa di Porto San Giorgio.

BIELLA IN VISTA — La squadra ha ripreso il lavoro in vista di uno scontro diretto fondamentale per le zone alte di classifica. Il ko dell’andata è pesante, e Rieti non può permettersi, con una classifica così corta ed equilibrata, in caso di arrivo in volata, di andare 0-2 contro una diretta concorrente. Per questo il match di Biella, bestia nera da anni di Rieti, assume un’importanza colossale. Pronto a tornare Toscano, dopo un mese di stop.

1,307 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Basket