Connect with us

Rugby

Turetta sulla sconfitta di Bologna: «C’è poco da commentare». Domenica l’ultima in casa di Mené.

Turetta sulla sconfitta di Bologna: «C’è poco da commentare». Domenica l’ultima in casa di Mené.

Il duro colpo ricevuto domenica scorsa a Bologna non cambia molto alla stagione degli Arieti, se non dal punto di vista del morale. Il risultato di 99-7 è un rospo da ingoiare e rappresenta per il club un risultato quasi umiliante. 

IL MATCH – «C’è poco da commentare» dichiara il tecnico Alessandro Turetta riguardo gli 80’ minuti giocati sul campo emiliano «Non ci sono stimoli ed in campo si vede la differenza». Gli stimoli in effetti sembrano già essere proiettati al futuro degli Arieti, testimonianza sono le operazioni di crescita della società per la prossima stagione.

 

L’ULTIMA DI MENÉ – Si guarda in avanti anche alla prossima giornata di campionato, la penultima della stagione e ultima gara in casa per il club amarantoceleste. «In onore al capitano vogliamo fare una bella prestazione» continua il tecnico reatino in merito alla preparazione del match allo Iacoboni contro il Romagna Rugby, scontro che sarà per Daniele Mené l’ultima partita con la maglia degli Arieti avanti al suo pubblico. Infatti per il capitano reatino è giunto il momento di confrontarsi con il limite d’età imposto dalla FIR che gli impedirà di scendere in campo la prossima stagione.

1,917 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Rugby