Connect with us

Calcio

Mercoledì di Coppa per Cantalice, domani arriva Fiumicino 1926

Foto di: Silvia Cardi

Mercoledì di Coppa per Cantalice, domani arriva Fiumicino 1926

Dopo soli tre giorni dal ritorno in campo post vacanze di Natale, Cantalice pronta di nuovo a giocare. Domani andata degli ottavi di Coppa Italia con Fiumicino.

LA COPPA — Domani Cantalice affronta, in casa,  Fiumicino 1926 nell’andata degli ottavi di Coppa Italia: i reatini hanno superato nei 16esimi Grifone Gialloverde, grazie al doppio successo (2-1 in trasferta, 1-0 in casa). Per Fiumicino passaggio del turno conquistato grazie alle due reti segnate in trasferta nel pareggio del ritorno, dopo lo 0-0 dell’andata. Ritorno previsto il 24 gennaio.

IL PUNTO DI PATACCHIOLA — “Indubbiamente cercheremo di superare il turno, visto che siamo arrivati agli ottavi – dice il tecnico di Cantalice -. Dobbiamo provare a fare il massimo, arrivati a questo punto vogliamo andare più avanti possibile e giocarci le nostre chance”.

TURN OVER — Qualche novità in formazione per Cantalice ci sarà, anche se Patacchiola frena sul turn over: “Qualche cambio rispetto a domenica scorsa ci sarà. Ma per il turn-over non c’è spazio, la rosa è ristretta. Sicuramente daremo spazio agli squalificati di domenica scorsa, che sono più freschi, come Agnesi e Suwareh. Sicuramente, invece, non ci saranno Salvi e Ortenzi. Quindi un ricambio di formazione sarà un po’ forzato”.

LA VITTORIA IN CAMPIONATO — Il successo per 2-0 sul campo della Castelnuovese ha portato punti importanti a Cantalice, che ora può guardare la classifica del Girone B di Promozione con relativa tranquillità, visti gli 8 punti di vantaggio sulla zona playout. “Una gara più difficile del previsto – ammette Patacchiola -. Loro venivano da una sconfitta pesante, ma avevano schierato gli allievi. Con i nuovi innesti in campo non è stata una partita facile”.

1,899 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Calcio