Connect with us

Atletica

Atletica: Chiara Gherardi vola nel sabato ad Ancona e conquista il record Italiano

Atletica: Chiara Gherardi vola nel sabato ad Ancona e conquista il record Italiano

Nel primo giorno di gare del weekend dell’atletica leggera, arriva subito la grandissima prestazione da parte della portacolori della Studentesca Milardi Chiara Gherardi che ritocca nei 200 metri la migliore prestazione Italiana under 18. A Roma nella prima giornata dei campionati invernali di lanci lunghi Desideri, Proietti, Giannursini e Lobascio ipotecano la finale di Rieti

CHIARA GHERARDI — La velocista romana che da due anni fa parte del sodalizio dopo una grandissima stagione al primo anno allieva lo scorso anno quando nei 200 metri outdoor fece segnare il primato sociale, quest’anno è partita subito con il piede sull’acceleratore. Alla sua seconda uscita stagionale la Gherardi sui 200 metri indoor ad Ancona riscrive il libro dei record di categoria stabilendo con il tempo di 24.18 la migliore prestazione Italiana under 18 sulla distanza. Il precedente record era datato 1998 stabilito al tempo da Maria Chiara Baccini a Genova con 24.37

GLI ALTRI RISULTATI DA ANCONA — Prima giornata del meeting nazionale indoor finita per gli atleti reatini con ottimi risultati oltre a quello splendido della Gherardi. Luca Trgovcevic alla prima stagionale nei 60 ostacoli domina la gara chiudendo con un solido sub 8″ in 7.97. Nel triplo stecca la prima il campione Italiano Daniele Cavazzani che nella giornata NO non va oltre i 15.65. Nell’alto Matteo Di Carlo fa un passo indietro rispetto all’apertura del 2018 e finisce sotto i 2 m con 1.97. Tra le ragazze bella la prova alla prima in rossoblu per la mezzofondista ex Castel Gandolfo-Albano Livia Caldarini che nel suo primo 800 stampa il grande tempo di 2.14.32 giungendo terza al traguardo. Nel salto con l’asta Roberta Bruni (Carabinieri) non trova la giusta giornata e si deve accontentare dei 4 metri dopo il 4.20 della scorsa settimana

DESIDERI GUIDA I LANCIATORI A ROMA — Alla Farnesina prima giornata dei campionati regionali di lanci invernali validi come qualificazione alla finale nazionale del Raul Guidobaldi a fine febbraio. Buoni risultati anche qui per i reatini trascinati dalla martellista under 20 Cecilia Desideri che nella prima gara del 2018 fa volare il suo attrezzo oltre i 54 metri che le assicurano la finale di Rieti. Con lei mettono un bel mattone sulla qualificazione anche l’altro martellista under 20 Andrea Proietti, che a Rieti difenderà il titolo vinto lo scorso anno, e le lanciatrici Ludovica Giannursini per le under 20 e Elisa Lobascio per le under 23

 

 

 

 

6,028 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Atletica