Connect with us

Basket

Zeus, oggi si riparte col lavoro, con la speranza di recuperare Pastore

Domenica altra trasferta siciliana a Trapani. C’è speranza di recuperare Andrea Pastore

Zeus, oggi si riparte col lavoro, con la speranza di recuperare Pastore

Riparte il lavoro sul campo, con la speranza che questa sia una settimana decisamente più positiva dal punto di vista degli infortuni. Ad Agrigento la prova di Rieti è stata comunque deludente dal punto di vista difensivo, come testimoniano i 92 punti subiti.

GLI ITALIANI — Frutto dell’ottima gara disputata dalla formazione di Cagnardi sicuramente ma anche di qualche disattenzione di troppo dovuta forse ad una tenuta fisica non “top” di Rieti. Sette giorni ora, anche meno, per provare a recuperare le energie, con la speranza che Andrea Pastore abbia definitivamente smaltito il problema che lo ha costretto a saltare la gara di domenica e che Cannon possa vivere una settimana più “semplice” dal punto di vista fisico. Il resto passerà dalla crescita del gruppo italiano, non all’altezza della situazione al PalaMoncada. Ci sta, vietato fare drammi. L’equilibrio è un qualcosa di necessario quando si ha a che fare con una squadra giovane come quella di Rieti.

EQUILIBRIO — Vietato deprimersi per le sconfitte, o esaltarsi troppo per un successo, consapevoli comunque di tutte le difficoltà nascoste in queste ultime due gare che restano alla fine del girone di andata. Prima Trapani, poi Casale Monferrato, un “uno – due “ complicatissimo per una squadra che però ha dimostrato fino ad ora, di saper rispondere ai momenti di down.

109 Visite totali, 1 visite odierne

Tutto su Basket