Connect with us

Basket

Stasera l’infrasettimanale contro la Scafati degli ex Frazier e Tommasini.

Stasera Rieti di scena al PalaMangano. Occhio agli ex Frazier e Tommasini, necessario invertire un trend negativo che dura da due gare

Stasera l’infrasettimanale contro la Scafati degli ex Frazier e Tommasini.

Il doppio ko interno ormai è alle spalle, e non c’è nemmeno il tempo di analizzare cosa in realtà non ha funzionato, che già stasera si torna in campo.

GLI EX — La squadra è partita questa mattina in direzione Scafati, questa sera alle 20:45 la palla a due della nona giornata. I padroni di casa sono profondamente rivoluzionati rispetto alla formazione che ha già battuto Rieti in supercoppa lnp. In panchina non c’è più Griccioli, ma la grande esperienza di Giovanni Perdichizzi, all’ennesimo ritorno in Campania. Via anche Putney, al suo posto l’ex Cagliari Stephens che sta viaggiando a 16 punti e 14 rimbalzi di media a gara. Tanti gli ex da una parte e dall’altra tutti in regia a cominciare dalla stella JJ Frazier, giocatore da 21 punti 4 rimbalzi e 4 assist a gara, Claudio Tommasini e sponda Rieti Marco Passera.

MOMENTO POSITIVO  — Il momento è decisamente positivo per Scafati. Sono due infatti le vittorie consecutive in campionato che stanno facendo recuperare terreno in classifica dopo la partenza da incubo. I campani sono costruiti per provare a vincere, con una panchina lunga e tantissima qualità; in sintesi non il miglior avversario da affrontare in trasferta in un momento come questo, e che costringerà Rieti alla gara perfetta per evitare di aumentare la serie nera che dura ormai da due turni.

181 Visite totali, 3 visite odierne

Tutto su Basket