Connect with us

Calcio

Marchi, nessuna lesione ossea, ma per scongiurare il peggio servono altri esami. La nota

Marchi, nessuna lesione ossea, ma per scongiurare il peggio servono altri esami. La nota

Nessuna lesione ossea, per Marchi, ma la tac non ha escluso, né tantomeno confermato eventuali lesioni legamentose al ginocchio destro del calciatore pesarese. Questa la nota del club:

REFERTO — Marchi, uscito dal campo in barella, è stato trasportato in ospedale per sottoporsi agli esami strumentali. Il dottor Lorenzo Iacovone, medico incaricato dell’ FC Rieti, presente sul posto dichiara: “ Il dolore al ginocchio destro in questo momento è diminuito, abbiamo eseguito una rx che ha escluso fratture ossee. La società si è attivata per far effettuare una risonanza magnetica al calciatore al fine di escludere qualsiasi tipo di problema a carico delle strutture legamentose del ginocchio”.

ENIGMA MERCATO —  Un responso che lascia assolutamente nel “limbo” la società, a pochissime ore dalla conclusione del mercato estivo, che si chiuderà domani sera alle 22. Cosa fare quindi? Assicurarsi una pedina in più sulla mediana o incrociare le dita? Sarà una notte di riflessione in casa Rieti.

1,298 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Calcio