Connect with us

Calcio

Rieti “forza 10”: ad Amatrice il festival del gol. Tris Marcheggiani, ma il primo stagionale è di Marchi

Rieti “forza 10”: ad Amatrice il festival del gol. Tris Marcheggiani, ma il primo stagionale è di Marchi

Prima vittoria estiva per il Rieti che batte agevolmente l’Amatrice al ‘Tilesi’: 10-1 il risultato finale, caratterizzato dalla tripletta di Marcheggiani che festeggia il suo 28esimo compleanno mettendo in mostra gli arnesi del mestiere. Ma il primo gol stagionale del Rieti porta la firma di Alessandro Marchi, che al 4′ apre le danze. Per Amatrice in gol Simone Pezzotti, uno dei tanti ex di turno. Primo tempo 6-1, nella ripresa tanti cambi e risultato arrotondato.

AMATRICE 1
RIETI 10

AMATRICE (4-4-2): Pantarotto (1’st Sacco); Scardaoni Bruni Pica A. Bucci; Pezzotti (1’st T. Pietrangeli) D’Amelia (1’st Micarelli) Onesti Masci; Ciogli Gianfelice (1’st Corsi). A disp: Cenfi, Vitale, S. Pietrangeli. All. R. Bucci.
RIETI (3-5-2): Lazzari (1’st Pegorin, 20′ st Addario); Tiraferri (10’st Zitelli) Gigli (25’st Fabiani) Granata (10’st Bellopede) Zanchi (10’st Sette); Marchi (1’st Bartolotta, 25’st Marino) Tirelli (10′ st Solazzo) Palma (10’st Del Regno) Guiebre (10’st De Sarlo); Marcheggiani (10’st Ferri) Gondo (10’st Borneti). A disp: Arcaleni, Poddie. All.: Mariani.
ARBITRO: Evangelista di Rieti.
MARCATORI: 5′ Marchi, 7′, 13′ e 5’st Marcheggiani, 10′ Gondo, 24′ Pezzotti (A), 9’st Bartolotta, 25’st e 35’st Del Regno, 32’st Bellopede, 38’st De Sarlo.
NOTE: spettatori 400 circa. Angoli 7-1 per il Rieti. Nessun recupero.

CONTI IN ORDINE. Alla vittoria sul campo (la prima di questo precampionato), la società ieri ha diramato una nota nella quale per comunicare di aver “adempiuto entro i termini federali, al pagamento degli emolumenti e dei premi maturati dai calciatori, relativi al mese di giugno”. Un passaggio, questo, fondamentale per due motivi: innanzitutto perché consentirà al club amarantoceleste di non incorrere in sanzioni e penalizzazioni sportive che avrebbero avuto ripercussione nella stagione che sta per cominciare. Poi perché l’aver salvaguardato i conti ed aver chiuso una delle stagioni più “sanguinose” degli 83 anni di storia del club, agevolerà l’ingresso – al fianco di Curci – di un nuovo socio, così da garantire nuovamente stabilità economica e liquidità. Ieri inoltre la società ha ufficializzato anche il cambio della guardia nel comparto comunicazione: Marco Ciogli prende il posto di Leonardo Valente. Un avvicendamento tutto reatino.
MERCATO. Con Mariani proiettato a varare un Rieti versione 3-5-2, torna forte l’interesse della società per l’esterno della Salernitana Cedric Kalombo, lo scorso anno a Rimini, da dove due giorni fa è arrivato anche Guiebre. Trattativa in corso che a breve potrebbe concludersi con una fumata bianca.

2,191 Visite totali, 20 visite odierne

Tutto su Calcio