Connect with us

Basket

Daniele Toscano vuole Rieti, la società è al lavoro per trattenerlo

Martini è al lavoro per il rinnovo di Toscano. Lontano Carenza, sotto la lente del DS tre prospetti di B: Leonzio, Arrigoni e Longobardi

Daniele Toscano vuole Rieti, la società è al lavoro per trattenerlo

Daniele Toscano vuole Rieti e lo ha ribadito chiaramente nei colloqui avuti in questi giorni con il Ds Martini. La Npc prima di tutte le altre, ora bisogna semplicemente trovare l’accordo economico per la prossima stagione.

TENERE TOSCANO — E’ chiaro che budget alla mano, Rieti non può partecipare ad aste con altre formazioni, ma in caso di offerte “simili” a livello economico, la Zeus per Toscano sarebbe la prima scelta. Bene anzi benissimo, visto che la società sta pensando di costruire su di lui il proprio futuro, magari anche mettendo sul piatto una proposta di biennale. Si lavora intensamente in questi giorni per trattenere il giocatore che ha aperto con decisione all’ipotesi di restare in maglia Npc. Molto più complesso invece il rinnovo di Carenza; attualmente la distanza tra domanda ed offerta è notevole, per questo la società potrebbe scegliere di virare su altri obiettivi.

SI GUARDA ALLA B — Interessanti saranno le finali della serie B a Montecatini. Rieti ha messo sotto la lente di ingrandimento alcuni giocatori come Ennio Leonzio, Marco Arrigoni ed Andrea Longobardi, capocannoniere di B con Scauri e già visto a Rieti tre stagioni fa. Martini potrebbe pescare dalla B qualche situazione interessante per gli italiani, gettandosi poi sul mercato Usa.

412 Visite totali, 1 visite odierne

Tutto su Basket