Connect with us

Atletica

Atletica: Studentesca che tricolore: 10 medaglie conquistate al Guidobaldi

Atletica: Studentesca che tricolore: 10 medaglie conquistate al Guidobaldi

Una bellissima edizione quella dei campionati Italiani Junior e Promesse al Guidobaldi, ha regalato alla società di casa della Studentesca Milardi, il bottino di ben 10 medaglie. 3 ori, 2 argenti e 5 bronzi le medaglie conquistate dai rosso blu, grandi protagonisti del weekend

GHERARDI REGINA DEI 200 — Era attesa al grande risultato, e Chiara Gherardi non si è fatta attendere. La velocista romana ha corso al sabato un’ottima batteria chiudendo sotto i 24” in scioltezza. Poi nella finale ha scatenato tutti i cavalli, con le avversarie che non hanno potuto niente contro la velocista azzurra. Per la Gherardi l’oro arriva con il tempo di 23.45, nuovo primato personale e seconda prestazione all-time nei 200 metri per una Juniores. Gli alti due ori della Studentesca sono stati vinti da Gabriele Chilà nel salto in lungo con 7,73, nella gara dove il reggino non si è fatto questa volta superare dal rivale sardo Andrea Pianti. Ultima medaglia d’oro in ordine cronologico, quella della stafetta 4×400 Juniores con nell’ordine Vincenzo Fedele, Michele Esposito, Mattia Rinaldi e Riccardo Filippini
GLI ALTRI MEDAGLIATI — Le due medaglie di argento arrivano dalle staffette, staffette che hanno visto grandi protagonisti i quartetti rossoblu. Con la vittoria della staffetta del miglio Juniores, arrivano anche i secondi posti della 4×400 Promesse donne con Alessia Tirnette, Flavia Ferrari, Teodora Dussoni e una super Valeria Simonelli, grande in tutto il weekend di gare. Secondi arrivano anche le promesse uomini con Giuseppe Gennaro, Matteo Frattucci, Nicolò Mastroianni e Matteo Bianchini. Terza invece la staffetta veloce delle promesse donne con sempre Tirnetta in prima, poi Moreno, Simonelli e Ruggeri. Nelle altre gare medaglia di bronzo con record sociale per Cecilia Desideri nel martello promesse donne con 60,47 e Elisa Lobascio nel giavellotto con 45,33. Bronzo anche per Martina Carnevale nel peso dove torna oltre i 15 metri e Riccardo Filippini nei 400 Juniores

2,552 Visite totali, 141 visite odierne

Tutto su Atletica