Connect with us

Atletica

Atletica: La Studentesca Milardi è vice campione d’Italia

Atletica: La Studentesca Milardi è vice campione d’Italia

A Firenze nel weekend si sono assegnati gli scudetti del campionato italiano di società, che hanno visto l’Atletica Studentesca Rieti Andrea Milardi salire ancora sul podio. Doppio secondo posto per il sodalizio reatino

ANCORA SUL PODIO — Non è stato di certo bello come lo scorso anno salire sul podio, ma comunque una bella soddisfazione per tutta la società. Lo scorso anno due scudetti vinti, quest’anno due secondi posti, dietro a Bolzano al maschile e Brescia al femminile. Ciò che resta è la solidità dei rosso blu, che di nuovo sono tra le migliori squadre d’Italia

RAMMARICO? — Di certo no. Ancora una volta la Studentesca ha schierato un mix di gioventù e di esperienza, che gli ha permesso di lottare per i titoli. ” Sono soddisfatto a pieno del risultato di questa trasferta” – dice il DT Alberto Milardi – ” i giovani sono stati bravissimi a migliorare quasi tutti i propri personali e questo ci ha permesso ancora una volta di essere in alto in classifica, soprattutto al maschile. Bolzano e Brescia hanno portato avanti un campionato impeccabile, e anche con qualche atleta che mancava per infortunio, sarebbe stata molto dura. Complimenti a tutti i ragazzi e ragazze”

19 MEDAGLIE — Un numero incredibile, quello delle gare e delle medaglie vinte dagli atleti rosso blu nel weekend fiorentino. Vittorie al maschile per Andrew Howe nei 200 metri con 20.95, per il capitano Daniele Cavazzani nel salto triplo, per Sebastiano Bianchetti nel disco e per la staffetta 4×400 con nell’ordine Trevisani, Filippini, Howe e Bianchini. Bianchetti va a medaglia anche nel lancio del peso dove è secondo, secondo come Gabriele Chilà nel lungo. Giovanni Bellini è terzo nel Giavellotto mentre terzi sono anche Mohad Abdikadar nei 1500 e Leonardo Capotosti nei 400 ostacoli. Al femminile vincono Benedicta Chigbolu nei 400, Kasha Hnatiuk nel disco e la staffetta 4×400 con Marchetti, Spacca, Simonelli e ancora Chigbolu. Quest’ultima vince un’altra medaglia, di argento però nella 4×100 insieme a Latini, Gherardi e Ruggeri. Chiara Gherardi arriva due volte seconda nei 100 e nei 200, e seconde sono anche Roberta Bruni nell’asta, Cecilia Desideri nel martello dove sigla il record sociale e Martina Carnevale nel peso. Terza nei 400 ostacoli è arrivata Olga Plakhina

2,736 Visite totali, 10 visite odierne

Tutto su Atletica