Connect with us

Futsal

Real, pessimi segnali. Pesante ko in gara 2, Pesaro vince 7-2

Real, pessimi segnali. Pesante ko in gara 2, Pesaro vince 7-2

Dal Pala Nino Pizza, in gara 2 dei playoff scudetto, non arrivano segnali confortanti. Il Real, con un primo tempo da dimenticare, cade 7-2 e va sotto 2-0 nella serie, che ora si sposterà a Genzano. Non solo la sconfitta larga, ma anche i rossi a Micoli e Joaozinho, che saranno costretti a saltare almeno una delle due gare.

LA PARTITA— La serata del Real Rieti è tutta racchiusa nei primi venti minuti di gioco: pronti, via e subito rosso per Micoli, che protesta nei confronti dei direttori di gara e si becca il rosso diretto dopo un minuto. Il Pesaro approfitta della superiorità numerica e passa con Salas, che fa 1-0. La sbandata è quasi totale, con il Real che prova ad impensierire un paio di volte Miarelli ma viene punito altre tre volte prima dell’intervallo da Taborda, Mancuso e Canal. Il primo tempo si chiude con un inequivocabile 4-0. Festuccia inizia la ripresa con il portiere di movimento che inizialmente non produce molto, poi Kakà in contropiede sigla il 4-1. Il momento sembra positivo, anche perché. poco dopo, Chimanguinho sbuca sul secondo palo e riaccende la fiammella siglando il 4-2. E’ solo una illusione però, perché arriva una banale palla persa che costa il 5-2 di Taborda e il rosso per somma di ammonizioni a Joaozinho. Forse proprio qui cala il sipario, perché il Real stacca la spina e prima della sirena crolla e subisce i gol di Salas e Mancuso che scrivono il definitivo 7-2. Ora serve una impresa eroica: vincere tre partite consecutive, le due di Genzano (venerdì e domenica), più l’eventuale gara 5 ancora a Pesaro. Non è ancora il momento dei verdetti definitivi, ma è chiaro che i segnali, come detto, sono tutt’altro che confortanti.

IL TABELLINO

ITALSERVICE PESAROMiarelli, Salas, Canal, Taborda, Marcelinho, Del Grosso, Tonidandel, Fortini, Honorio, Polidori, Mateus, Borea, Mancuso, Guennounna. All. Colini

REAL RIETIMicoli, Jeffe, Chimanguinho, Joazinho, Jefferson, Esposito, Masini, Stentella, Pandolfi, Kakà, Abdala, Rafinha, Relandini, Putano. All. Festuccia

MARCATORI: 2’19” p.t. Salas (IP), 5’45” Taborda (IP), 12’02” Mancuso (IP), 12’38” Canal (IP), 3’20” s.t. Kakà (R), 13’43” Chimanguinho (R), 15’05” Taborda (IP), 15’55” Salas (IP), 17’10” Mancuso (IP)

AMMONITI: Joaozinho (R), Mancuso (IP), Honorio (IP), Abdala (R), Jeffe (R), Jefferson (R), Stentella (R)

ESPULSI: allo 00’50” del p.t. Micoli (R) per comportamento non regolamentare, al 15’05” del s.t. Joaozinho (R) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Giovanni Beneduce (Nola), Nicola Acquafredda (Molfetta), Stefano Parrella (Cesena) CRONO: Adriano Sodano (Bologna)

1,375 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Futsal